Oggi 13 aprile 2014, abbiamo voluto capire qualcosa di più sulle paventate intenzioni di voto degli italiani per le Elezioni Europee. Come? Prendendo in considerazione gli ultimi #Sondaggi politici elettorali di 7 istituti che settimanalmente vengono resi noti da giornali e programmi tv.

Per voi l'esito dei sondaggi per le Europee 2014 a confronto per i 3 partiti più grandi, ovvero Partito Democratico, Movimento 5 Stelle e Forza Italia, di seguito la media voto dei consensi. Vedremo anche quali altri partiti superano la soglia di sbarramento del 4%.

Sondaggi Europee 2014 per 7 istituti

1) Tecnè TgCom24: PD 30,5% - #M5S 23,8% - Forza Italia 21,4% - Ncd+Udc 5,7% - Lega Nord 5,1 - Tsipras 4,8%.

2) Ixè Agorà: PD 32,2% - M5S 25,2% - Forza Italia 19,1% - Ncd+Udc 5,3% - Lega Nord 5,2% - Tsipras 4,2%.

3) Swg: PD 34,3% - M5S 23,0% - Forza Italia 20,3% - Lega Nord 4,8% - Tsipras 4,1%.

4) Datamedia Il Tempo: PD 31,3% - M5S 24,3% - Forza Italia 20,0% - Lega Nord 5,0% - Ncd+Udc 5,0.

5) Ipsos Ballarò: PD 33,9% - M5S 22,3% - Forza Italia 20,5% - Lega Nord 5,8% - Ncd+Udc 5,3%.

6) Ipr Tg3: PD 30,5% - M5S 23,0% - Forza Italia 20,0% - Ncd+Udc 6,0% - Lega Nord 4,5%.

7) Emg La7: PD 33,9% - M5S 22,5% - Forza Italia 20,9% - Ncd+Udc 5,1% - Lega Nord 4,4%.

Media intenzioni di voto elettorali Europee 2014 al 13 aprile

  • Partito Democratico 32,4%
  • Movimento 5 Stelle 23,4%
  • Forza Italia 20,3%

Prima di una personale considerazione sui sondaggi politici che riguardano le 3 forze politiche maggiori, ecco chi potrebbe conquistare seggi al Parlamento Europeo..

I migliori video del giorno

Secondo le intenzioni di voto elettorali, sembra scontato il superamento della soglia di sbarramento per la Lega Nord, l'ipotesi è sostenuta da tutti gli istituti sondaggistici: media voto 5,0%.  Sicuramente la politica antieuropeistica e contro l'Euro del partito di Salvini (non a caso al posto della scritta Padania, la dicitura nella parte bassa del simbolo recita: Basta Euro), probabilmente ha raccolto i consensi degli elettori euroscettici che sono in costante aumento.

L'alleanza fra il Nuovo Centrodestra di Alfano e l'Unione di Centro di Casini la porterà molto probabilmente a superare la soglia d'accesso del 4%, solo l'istituto Swg lo indica al di sotto con il 3,8%, ma se andiamo a calcolarne la media dei 7 sondaggi elettorali, essa è pari al 5,2%, praticamente in linea con la Lega.

Chi rischia seguendo le intenzioni di voto degli italiani ultimamente sondate, di non arrivare al 4% è L'Altra Europa con Tsipras che per 4 istituti su 7 risulta avere un dato ad esso inferiore, la media sondaggi è pari al 3,8%.

Conosciamo bene i margini di errore ammessi dagli stessi sondaggisti, per cui sarà tutto da vedere.

Elezioni Europee 2014 sondaggi: PD, M5S, Forza Italia, le considerazioni

Se il Partito Democratico pare ormai lanciato come primo partito italiano, salvo disgrazie sulla testa di Renzi ormai improbabili a soli 42 giorni dal voto, il Movimento 5 Stelle di Grillo sembra lanciato a surclassare il partito di Berlusconi. Merito dei grillini o demerito di Forza Italia? E' indubbio che la situazione politico giudiziaria del suo leader stia provocando sfiducia negli elettori del partito. Non ci resta che aspettare novità e decisioni nel merito, magari il famoso colpo di coda a cui #Silvio Berlusconi ci ha abituato ormai dal lontano 1994.

Cosa ne pensate di questi ultimi sondaggi? Le cose potrebbero essere stravolte in meno di un mese e mezzo circa? Se volete potete lasciare i vostri commenti.