Si è conclusa un’altra settimana e vi riportiamo i Sondaggi politici pubblicati da IXÈ per Agorà. L’istituto di ricerche, oltre a mostrare le intenzioni di voto, ha posto ai cittadini alcune domande relative al Centrodestra, che attualmente è dato in testa. Se si andasse a votare oggi, una coalizione di questo tipo verrebbe premiata a scapito di Partito Democratico e Movimento 5 Stelle. Come si dice in questi casi? Tra i due litiganti il terzo gode. Proprio così, ma vediamo più nello specifico quanto riescono a conquistare i singoli partiti in quest’ultima decade del mese di luglio.

IXÈ: flessione di Forza Italia, bocciato Angelino Alfano

In testa alla classifica si trova il PD con il 27,5%. Il partito di Matteo Renzi è leggermente in calo rispetto alla tornata precedente (-0,1%) e si vede così ridotto il vantaggio sul M5S (27%). Il movimento di Beppe Grillo fa segnare un +0,1%. Continua a crescere Lega Nord (+0,3%), che viene attestata al 14,6%. Il duello con Forza Italia viene vinto attualmente da Matteo Salvini, che consolida la sua posizione sul gradino più basso del podio. Il partito di Silvio Berlusconi, che cede lo 0,2%, si trova al 13,7%. In lieve flessione anche Fratelli d’Italia con AN (-0,2%), che si attesta al 4,2%. Tra i piccoli è in calo anche Articolo 1 (-0,1%), che si porta al 3,6%, mentre rimane invariato il valore di Sinistra Italiana (2,9%).

A chiudere c’è Alternativa Popolare con il 2,5% (-0,1%). Le altre liste di Centrosinistra raccolgono il 3,3% (+0,2%), mentre i partiti restanti si attestano allo 0,7% (+0,1%).

IXÈ, come accennato precedentemente, ha voluto porre dei quesiti agli italiani. Uno di questo riguarda Angelino Alfano. Alla domanda ‘se dovrebbe entrare a far parte di una coalizione di CDX’, il 57% degli intervistati ha risposto ‘no’.

Considerando solamente gli elettori di questa frangia politica, si sale addirittura al 79% dei contrari al suo ritorno. Soltanto il 25% ha risposto ‘sì’ (16% tra gli elettori del CDX). La percentuale rimanente non ha saputo esprimersi. Inoltre, è stato chiesto chi fosse il leader del CDX attualmente. Per il 32% è Matteo Salvini, mentre il 29% considera tale Silvio Berlusconi.

Abbiamo poi Giorgia Meloni con il 10%. Prendendo in analisi i soli elettori del CDX, abbiamo 44% per il primo, 37% per il secondo e 8% per la terza. Prima di lasciarvi, vi invitiamo a seguirci per ricevere altre news sui sondaggi elettorali di altri istituti di ricerche.

Segui la pagina M5S
Segui
Segui la pagina Lega
Segui
Segui la pagina Sondaggi Politici
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!