Un vecchio motivo del giornalismo estivo, le cui notizie sono spesso dettate dalla curiosità che suscitano gli incontri mondani, declina ragionamenti appesi sistematicamente tra il serio e il faceto che nascono da fotografie scattate in momenti, spesso, di puro divertimento. La storia Politica italiana, tuttavia, ha insegnato che durante il passatempo estivo possono nascere anche significativi percorsi politici futuri, come quando nell'estate del 1994 furono ritratti a cena in un ristorante di Gallipoli Massimo D'Alema e Rocco Buttiglione, qualche settimana prima della caduta del primo governo Berlusconi.

Fu il "patto delle vongole". Qualche anno dopo - era il giugno del 1997 - lo stesso D'Alema è ricordato a casa di Gianni e Maddalena Letta insieme allo stesso Berlusconi, a Franco Marini e a Gianfranco Fini per il cosiddetto "patto della crostata".

Metti una sera a cena con rucola e ciliegino

La foto che proponiamo a corredo di questo articolo è stata realizzata dal giornalista lentinese Salvo Di Salvo (a sinistra) e postata sul più popolare dei social network qualche ora dopo una serata estiva che ha avuto luogo in una villa privata sulla costa del Plemmirio, a Siracusa. Riteniamo che non sia stato siglato alcun patto in occasione di questo evento mondano. Tuttavia, in considerazione delle pietanze presenti al tavolo del buffet, in un'operazione di pura "fantapolitica", potremmo intitolarla con lo scherzoso beneplacito dei personaggi politici rappresentati il "patto della rucola col ciliegino".

Quando l'amicizia va oltre la politica

Da sinistra a destra, vediamo Giovanni Cafeo, ex Capo di Gabinetto del Sindaco Garozzo e candidato alle prossime regionali nelle fila del Partito Democratico, Francesco Saggio, ex consigliere provinciale, Vito Brunetto, ex assessore provinciale, Costanza Castello, coordinatrice regionale di Un Passo Avanti e anche lei candidata alle regionali siciliane del prossimo novembre, Massimo Milazzo, leader provinciale del gruppo "Sistema Politico" e Vincenzo Vitale, ex segretario provinciale di Sinistra e Libertà e candidato al consiglio comunale nelle recenti amministrative che hanno avuto luogo nel comune di Solarino.

L'unica certezza che accompagna questa allegra immagine è che la comitiva di esponenti politici siracusani sabato sera abbia cenato insieme, godendo dello spettacolare panorama che offre una delle coste più belle della Sicilia.

Segui la pagina Politica
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!