"Risolvere il problema dell'accesso al credito per le piccole e medie imprese, intervenire per sbloccare i pagamenti delle pubbliche amministrazioni, realizzare un valido sistema di incentivi per il comparto dell'edilizia e puntare in maniera forte sull'efficientamento energetico e sulle rinnovabili rappresentano non solo obiettivi delle associazioni di categoria, ma anche di una classe dirigente moderna che abbia a cuore lo sviluppo del territorio. Il mio impegno, una volta eletta all'Assemblea Regionale Siciliana, sarà quello di fornire il mio contributo parlamentare all'azione di governo del Presidente Nello Musumeci proprio in questa direzione".

A parlare è Costanza Castello, candidata per l'UDC nel collegio provinciale di Siracusa, a margine dell'incontro avuto questa mattina in via Von Platen nel capoluogo - presso EUROMEDUNO - con i rappresentanti di categoria delle pmi del territorio aretuseo. Costanza Castello si è dichiarata entusiasta dell'iniziativa che permette a ciascun candidato di conoscere meglio problematiche e aspettative del mondo dell'impresa in un rapporto diretto e continuo utile per l'azione amministrativa successiva.

Le istanze della piccola e media impresa

L'iniziativa ha visto la presenza del candidato alla Presidenza della Regione del centro-destra, Nello Musumeci, cui il presidente provinciale di Confartigianato aveva rivolto nei giorni scorsi un invito specifico con i punti di principale interesse dell'associazione, a tutela del futuro degli artigiani.

"Se sarò io il Presidente della Regione - ha dichiarato Nello Musumeci nel corso dell'appuntamento avuto nelle ore centrali della giornata - non sarò la vostra controparte ma il vostro interlocutore. La mia forza sta nel fatto di essere libero. Per me, la tuta di un meccanico sporca ha la stessa dignità del camice bianco di un primario".

Musumeci favorito per la corsa alla Presidenza

Nello Musumeci, dato per favorito secondo tutti i sondaggi demoscopici sin qui condotti in vista del voto del 5 novembre, aveva iniziato la sua giornata a Siracusa in un noto albergo cittadino dove si era soffermato per presentare alcuni dei candidati alla carica di deputato regionale della propria coalizione per poi proseguire con alcuni incontri organizzati con gli addetti all'informazione locale e con i rappresentanti delle imprese del territorio, appunto.

Segui la pagina Politica
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!