Jean Claude Juncker si congeda da questo 2018 avendo conquistato una fetta di popolarità in Italia. Più volte la sua figura è stata oggetto di improperi da parte, ad esempio, di Matteo Salvini che non ha lesinato persino battute sulla presunta scarsa sobrietà del presidente della Commissione Europea. Stavolta, però, ad essere protagonista di una scena che fa discutere è la premier britannica Theresa May che, sotto gli occhi del presidente del Consiglio italiano Giuseppe Conte, sembra quasi rimproverare l'alto dirigente delle istituzioni europee. Un video che ha dato vita ad innumerevoli interpretazioni e che ha persino fatto scomodare massimi esperti dell'interpretazione del labiale.

La prima ricostruzione data dagli esperti del labiale

Quando a confrontarsi sono politici di lignaggio così alto è inevitabile che l'opinione pubblica si interroghi se, quanto detto, possa alterare, in un certo senso, gli equilibri della geopolitica internazionale. Soprattutto in una fase in cui si parla molto di dinamiche legate alla Brexit che vengono seguiti con interesse da milioni di persone.

E Channel 5 News ha scelto di chiedere un consulto ad esperti della lettura delle labbra. L'obiettivo è cercare di capire cosa i due si siano detti in un video che testimonia come la May si avvicini a Juncker con un tono destinato a non essere cordiale. "Come mi hai chiamata?" avrebbe chiesto Theresa May a Jeanc Claude Juncker. "Mi hai dato della fumosa" dice pù o meno il primo ministro inglese e a quel punto sarebbe arrivata la risposta del lussemburghese che direbbe: "No, non l'ho fatto".

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
M5S Lega Nord

La smentita di Juncker

Il video vostra Giuseppe Conte osservare la scena con un certo imbarazzo, quasi come se, in quel momento, si sentisse una figura in più rispetto a quello che la situazione avrebbe richiesto. Difficilmente, pur essendo stato testimone oculare della vicenda, racconterà cosa è realmente accaduto, ma per il momento ci si deve accontentare della smentita di Juncker. Il politico lussemburghese ha inteso porre in risalto il fatto che si era semplicemente creato un malinteso.

Con "nebulosa", infatti, pare non volesse porre una critica nei confronti di Theresa May, ma semplicemente raccontare la sua visione di quello che è attualmente il dibattito politico nel Regno Unito con particolare riferimento alla discussione dei Comuni. La May a quel punto avrebbe capito il riferimento e si sarebbe lasciata andare ad un gesto di cordialità e affetto nei confronti di Juncker.

Il video ripreso da tante televisioni nel mondo e tratto dal canale Youtube Odn:

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto