Beatrix Von Storch, vice-capogruppo di Alternative fur Deutschland (da ora A.F.D.) al Parlamento federale tedesco ha candidato il ministro degli Interni italiano, nonché senatore, vice-premier del Governo Conte e leader politico della Lega, Matteo Salvini, al premio Nobel per la Pace per l'anno in corso.

Le motivazioni

'In qualità di capo del Viminale - spiega la Politica tedesca - il ministro degli interni Matteo Salvini ha dato il suo enorme contributo per garantire la sicurezza e la coesione dell'intera Unione Europea'.

Pubblicità
Pubblicità

Con la sua politica dei porti chiusi - prosegue l'esponente di A.F.D., ha bloccato con ottimi risultati gli sbarchi migratori clandestini non autorizzati verso l'Italia e l'Europa, fermando di fatto il business dei trafficanti di esseri umani nel Mediterraneo e dimostrando che è possibile applicare politiche serie, determinate ed oneste anche per quanto concerne i temi dell'immigrazione. La tedesca Von Storch è, dunque, convinta che se si impedisce agli affaristi e scafisti di proseguire i loro traffici in mare e se si evita che i rifugiati possano vedere nell'Europa una speranza di approdo, nessuno affogherà più nelle acque del mar Mediterraneo, in quanto i migranti non saranno più 'incentivati' a mettersi in viaggio.

Pubblicità

La proposta

Con queste motivazioni la politica tedesca ha indicato il nome del leader del Carroccio tra i candidati del prestigioso premio di rilievo mondiale, in quanto ai suoi occhi Salvini appare come il salvatore di migliaia di esseri umani. 'Un esempio, un vero e proprio modello da seguire, a cui dovrebbero ispirarsi anche gli altri governanti europei' - conclude la Von Storch in un comunicato stampa diffuso ai giornalisti.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Politica Matteo Salvini

La nota stampa anticipa di qualche giorno la dichiarazione che sarà trasmessa in onda nel programma televisivo di Rai Due 'Punto Europa', nella puntata del prossimo sabato 22 giugno 2019.

Chi è la politica Beatrix Von Storch?

Beatrix Von Storch, 48enne deputata tedesca appartenente all'ala radicale del partito, ha già ricoperto la carica di eurodeputata al Parlamento Europeo di Bruxelles. Nel 2017 è stata eletta al Parlamento federale tedesco e attualmente è uno dei vice-presidenti del gruppo parlamentare 'Alternativa per la Germania'.

I partiti della 'Lega' e dell' 'Alternativa per la Germania' sono attualmente alleati nel Parlamento dell'Unione Europea tra le file del partito 'Identità e democrazia', gruppo che unisce tutti i partiti nazionalisti e sovranisti a livello europeo, cartello ideato proprio dallo stesso ministro Salvini. Prima di entrare a far parte del nuovo soggetto politico, il partito tedesco militava fra le fila del gruppo 'Europa delle libertà e della democrazia diretta', appartenente alla stessa area politica di cui è associato anche il Movimento Cinque Stelle del vice-premier Luigi Di Maio.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto