Nando Pagnoncelli, con il consueto sondaggio commissionato dal Corriere della Sera alla sua azienda di rilevazioni statistiche, conferma i dati pubblicati negli ultimi giorni da altre società di sondaggi: la lega di Matteo Salvini è in crescita costante e al momento le polemiche e le tensioni di queste settimane sembra non influiscano sulle opinioni degli italiani.

Il movimento guidato dal Ministro dell'Interno, nelle intenzioni di voto, è attualmente preferito dal 35,9% degli italiani. Stabile il rilevamento sul Movimento Cinquestelle, che si attesta al 17%, mentre il Partito Democratico registra un valore leggermente negativo rispetto alle settimane precedenti con il 21,6%. Stabile Forza Italia con l'8,2% e leggermente in calo Fratelli d'Italia con un 6% lievemente al di sotto del risultato delle ultime Europee.

Positivo l'apprezzamento del Governo da parte del popolo italiano

Come ogni settimana l'amministratore delegato di Ipsos dedica una parte della ricerca alla valutazione del governo e al gradimento dei suoi componenti. Anche in questo caso, come per la Lega, le frizioni tra le due componenti della maggioranza non influiscono sul parere degli italiani.

L'indice di apprezzamento nei confronti dell'esecutivo è sempre elevato, attestandosi oggi al 54%. Da rilevare che è nove punti sopra le rilevazioni effettuate alla fine di giugno.

L'aspetto più interessante consiste nel fatto che questa valutazione positiva sia condivisa dagli elettori di entrambi gli schieramenti della maggioranza. Il parere è infatti positivo per il 94% degli elettori dei Cinquestelle e per il 74% dei sostenitori del carroccio.

Cresce il consenso degli italiani per Giuseppe Conte, Luigi Di Maio e Matteo Salvini

Come per il Governo, sono ritenute positive le valutazioni espresse dagli italiani sui suoi componenti più rappresentativi. Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte gode di un aumento del consenso, con un indice di apprezzamento del 58%, ben 6 punti in più rispetto all'ultimo mese.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Politica Matteo Salvini

In recupero anche il Vice Presidente del Consiglio Luigi Di Maio che si attesta su di un indice pari al 34%, mentre il suo omologo della Lega, Matteo Salvini, passa dal 49% al 54%. Gode infatti di un consenso definito "plebiscitario" non solo tra i suoi elettori (97%), ma anche tra quelli degli altri partiti della coalizione di centrodestra (82%). Buono anche l'apprezzamento che il Ministro dell'Interno gode tra gli elettori del partito alleato. Il 48% di chi si dichiara per il Movimento Cinquestelle, ha infatti dichiarato agli intervistatori di apprezzarne il lavoro e l'impegno nell'attuale esecutivo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto