Con Matteo Salvini ormai destinato ad occupare i banchi delle opposizioni e vedere ridimensionata la sua visibilità quantomeno a livello governativo, l'uomo del momento sembra essere diventato Giuseppe Conte. E' lui la figura che il Movimento Cinque Stelle ha designato come condizione necessaria da porre al Partito Democratico affinché si possa percorrere una strada destinata, eventualmente, a portare ad un accordo politico e ad una nuova maggioranza.

La persona di colui il quale si è auto-definito "avvocato del popolo" viene considerata super partes e perfetto garante di un eventuale percorso comune da intraprendere insieme per grillini e dem. Nelle ultime ore, però, è diventato virale un video in cui Giuseppe Conte esulta per la vittoria elettorale del Movimento Cinque Stelle alle politiche del 2018. Diversi giornali, tra cui il Corriere della Sera e The Huffington Post, osservando le tante condivisioni avute sulla Rete hanno ripreso un vecchio video che descriverebbe in maniera eloquente la circostanza che, a distanza di mesi, è destinata a far discutere.

Conte incaricato di formare il nuovo governo

Giuseppe Conte, per la seconda volta, è stato incaricato dal Presidente Mattarella a formare un nuovo governo. Una responsabilità che, nel primo caso, l'ha portato ad essere garante di quello che è stato un contratto che Lega e Movimento Cinque Stelle hanno provato a portare avanti per oltre un anno. In quell'occasione si raggiunse un'intesa sul suo nome, poiché si trattava di una persona indicata dai grillini ma comunque esterna agli ambienti politici..

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
M5S

Durante la sua leadership politica è stato accusato di essere troppo accondiscendente nei confronti dei due vicepremier: Di Maio e Salvini, in particolare. Tant'è che qualcuno a Bruxelles, come Verhofstadt, non ebbe remore nel definirlo burattino. Attorno al suo nome lo stesso Partito Democratico sembrava nutrire delle riserve, trattandosi del primo ministro che, di fatto, ha apposto la firma su discusse leggi come quelle legate al Decreto sicurezza.

Conte incaricato di dare equilibrio

Allo stato attuale la figura di Conte non è solo quella incaricata di indicare direzioni politiche e nomi del nuovo governo, ma anche di ricompattare Pd e M5S dopo le frizioni degli ultimi giorni. Non a caso per sottolineare la sua posizione di equilibrio, lo stesso premier incaricato ha evidenziato come lui non possa essere considerato un grillino, ma semplicemente una persona vicina al Movimento Cinque Stelle.

Parole che hanno, successivamente, reso virale un video in cui dopo la vittoria delle politiche del 2018 si vede Conte esultare come il più accanito dei tifosi per la grande affermazione grillina in quella tornata elettorale. Un documento che non manca di far discutere in attesa di capire se si formerà o no un nuovo governo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto