Marco Rizzo, da ospite di Radio Radio Tv, ha esposto il suo punto di vista sullo scenario politico ed economico attualmente in Italia. L'esponente del Partito Comunista ha avuto modo di sottolineare come, a suo avviso, l'alta esposizione mediatica del popolo delle sardine, al momento, stia in un certo senso mascherando ciò di cui dovrebbe preoccuparsi il Paese in una fase in cui l'altro tema è la riforma del Mes. Un orizzonte che, secondo Rizzo, potrebbe addirittura toccare da vicino i piccoli risparmiatori.

Problema, al momento, offuscato dalla grande attenzione data alla ricerca di trovare spiegazioni ad interrogativi che riguardano le ormai celebri 'sardine'.

Rizzo critico su riforma del Mes

"Dai social ai giornali alle televisioni - ha tuonato Rizzo - si parla solo di gatti che mangiano sardine e dello squalo". Inevitabile che, perciò, rischi di finire in secondo piano ciò che muove la maggiore preoccupazione di Rizzo. "L'Unione Europea - ha evidenziato Rizzo - sta costruendo una cosa terribile che si chiama Mes".

In realtà sembra avviarsi verso una riforma che sta rivoluzionando il Fondo Salva Stati che già esisteva. "L'Italia - ricorda Rizzo - ha contribuito con quattordici miliardi di euro. Adesso vogliono riformarlo. Sembra una cosa che aiuta gli stati in difficoltà, ma la riforma che vogliono applicare contiene il veleno".

Rizzo ha perciò descritto, in poche parole, in cosa consisterà le variazioni che si aspira a fare a Bruxelles. "Ti chiedono - ha detto - parametri che nessuno ha, neanche la Germania.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
M5S Pd

Sarebbe come dire: ti prepariamo un vestito nuovo, ma devi pesare 40 kg. Se non ce la fai a quel punto si occupano loro della politica economica e per fare quello possono usare sia il debito ed anche il risparmio".

Rizzo critico verso tutta la politica

A quel punto si scatenerebbe un rischio per le classi più deboli: "In Italia ci sono 8500 miliardi di euro di risparmio, fatto sostanzialmente di piccoli e medi risparmiatori. Questi potrebbero, sulle scelte politiche economiche, ritardare il pagamento dei bot, tassare come vogliono qualsiasi risparmiatore e stritolare soprattutto i piccoli".

E non mancano le critiche alla politica: "Mentre sta per accadere questo la sinistra fa da scendiletto, la destra fa finta di far casino ma in realtà non fa niente. La Meloni urla ma ha votato il fiscal compact, Salvini urla ma ha votato il Mes".

"Ci troviamo - ha evidenziato - in una discussione terribile, ma parlare della sardina è più facile. Si parla di ittica, ma ci stanno stritolando". Netto è, infine, secondo lui il giudizio sul popolo delle sardine: "Sono armi di distrazione di massa".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto