Barbara Palombelli è indignata con il governo guidato da Giuseppe Conte. Il motivo della rabbia della conduttrice di Stasera Italia nei confronti dell'esecutivo lo spiega lei stessa, in diretta tv, durante la puntata del talk show di Rete 4 andata in onda lunedì 12 ottobre. In apertura di trasmissione, Palombelli si collega con il giornalista Michel Dessì, inviato in piazza Colonna, di fronte a Palazzo Chigi, sede del governo, per documentare le ore che precedono il varo del nuovo Dpcm anti coronavirus. Quando Dessì comunica che da ora in poi tutti i cronisti dovranno chiedere un permesso a polizia e Palazzo Chigi per sostare nella piazza, esplode la reazione di Palombelli: "Ordini che mi fanno rabbrividire".

Stasera Italia, Barbara Palombelli si collega con Michel Dessì a Palazzo Chigi

In apertura della puntata di Stasera Italia di lunedì 12 ottobre, Barbara Palombelli si collega in diretta con il suo inviato di fronte a Palazzo Chigi Michel Dessì. Il Consiglio dei ministri è riunito per limare gli ultimi dettagli del Dpcm che di lì a poco verrà approvato. La conduttrice chiede al cronista se per arrivare e poter sostare in piazza Colonna abbia dovuto chiedere un "accredito al commissariato di polizia".

Il cronista a Palombelli: 'Da oggi la piazza è chiusa'

Lui, con il volto nascosto dalla mascherina, muove la testa in segno di assenso.

"Sì Barbara è proprio così - conferma Dessì - da oggi c'è questa nuova regola, la piazza è chiusa". Quindi per accedervi, precisa, è necessario richiedere un accredito sia al commissariato di polizia che a Palazzo Chigi. Ma non solo, perché le diverse postazioni giornalistiche dovranno rimanere fisse, senza potersi muovere allo scopo, ad esempio, di "intercettare" ministri e deputati.

A quel punto interviene Palombelli, visibilmente indignata, per chiedere conferme: "Quindi non solo hai dovuto chiedere un accredito, ma hai un punto fermo da cui non ti puoi muovere?".

La conduttrice di Stasera Italia rabbrividisce

Altra risposta affermativa di Michel Dessì che mostra alla telecamera il punto, vicino al portone di Palazzo Chigi, dove di solito era solito piazzarsi con la troupe di Stasera Italia "per guardare chi entrava e chi usciva".

E invece, conclude sconsolato il giornalista, "la polizia ci ha confinato qui in questa postazione, per cui non ci possiamo muovere". E questa nuova regola dovrebbe valere, almeno secondo quanto riferitogli da un dirigente di ps, anche nei prossimi giorni, senza alcuna scadenza. "Naturalmente il dirigente esegue gli ordini. Sono ordini che mi fanno rabbrividire", chiosa una Palombelli esterrefatta prendendosela con il governo.

Segui la pagina Politica
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!