Mancano meno di 24 ore all'inizio del Giubileo della Misericordia 2015-2016: vediamo il calendario con alcune delle date più significative, la programmazione tv, il significato di questo appuntamento e la sua durata. Che cos'è il Giubileo? Nella tradizione, questo appuntamento viene anche chiamato Anno Santo, poiché si tratta di un periodo dedicato alla remissione dei peccati e alla santità di vita. Quello che avrà inizio l'8 dicembre è il trentesimo Anno Santo della storia della Chiesa. L'ultimo è stato nel 2000, con Giovanni Paolo II. Il successivo avrebbe dovuto essere nel 2025, prima che Papa Francesco, con l'annuncio del 13 marzo e la bolla d'indizione dell'11 aprile, stabilisse il Giubileo straordinario che sta per avere inizio.

Le date del Giubileo 2015-2016 e le info tv

La prima data da tenere a mente è quella d'avvio: martedì 8 dicembre alle ore 9:30, con l'apertura della Porta Santa di Piazza San Pietro, avrà ufficialmente inizio il Giubileo della Misericordia. Le porte sante sono porte chiuse e murate che vengono aperte solo in occasione di un Giubileo e rappresentano il passaggio dal peccato alla grazia. Ve ne sono varie: oltre a quella di San Pietro, sono porte sante quelle delle altre tre principali basiliche di Roma: San Giovanni in Laterano, Santa Maria Maggiore e San Paolo fuori le mura. Papa Francesco ha stabilito che, per questo Giubileo, ogni diocesi possa istituire delle porte sante, per cui si tratterà di un evento diffuso con appuntamenti in quasi tutte le zone d'Italia e in varie parti del mondo.

I migliori video del giorno

Sul web potrete facilmente trovare informazioni sulle iniziative nella vostra zona. Limitandoci a Roma, dopo San Pietro, questo il calendario delle altre aperture: il 13 dicembre, alle 9:30, si apre a San Giovanni, mentre lo stesso giorno, ma alle 17, sarà il turno di San Paolo. L'1 gennaio si aprirà la Porta Santa a Santa Maria Maggiore. Bisogna ricordare che il Papa, in realtà, ha già aperto una porta santa: quella di Bangui, nella Repubblica Centrafricana: per la prima volta nella storia la prima apertura non è avvenuta a Roma.

Tra i principali eventi che si verificheranno nel corso dell'Anno Santo, segnaliamo il Giubileo degli operatori dei pellegrinaggi, previsto per il 19 gennaio 2016, il Giubileo dei Ragazzi e delle Ragazze del 23 aprile, quello degli ammalati e disabili del 10 giugno, quello dei giovani, che si protrarrà dal 26 al 31 luglio a Cracovia, quello dei carcerati del 6 novembre. Il Giubileo della Misericordia si chiuderà ufficialmente il 20 novembre, con la chiusura della Porta Santa di San Pietro. Le principali tappe del Giubileo 2015-2016 potranno essere viste anche in tv: Tv2000, la rete della Conferenza Episcopale Italiana, garantirà un'ampia copertura dei maggiori appuntamenti. Per quanto riguarda l'apertura dell'8 dicembre, è prevista una diretta su molti canali: oltre a Tv2000, si potrà seguire l'evento su Rai 1, La7 e SkyTg24.