Francesco Paolo Tronca ha comunicato che domenica 28 febbraio è previsto un blocco auto a #Roma. Il Commissario Straordinario di Roma Capitale ha ritenuto opportuna una giornata anti-smog e ciò comporterà il divieto di circolazione all'interno della cosiddetta fascia verde. Quest'ultima è un'area interdetta ai veicoli inquinanti e che viene attivata quando si registra lo 'stato di attenzione'. In questo caso, i soggetti che potrebbero risentirne sono quelli particolarmente sensibili: donne in gravidanza, bambini, anziani, cardiopatici e coloro che hanno problemi all'apparato respiratorio. Questo significa che in genere il blocco traffico viene determinato dall'alta concentrazione di NO2 e PM10, rispettivamente biossido di azoto e polveri inalabili.

Ma vediamo nel dettaglio quali sono gli orari e le modalità del blocco traffico Roma del 28 febbraio 2016. 

Blocco auto: domenica ecologica a Roma il 28/02

Per quanto riguarda gli orari del blocco traffico a Roma del 28 febbraio, è previsto uno stop del traffico articolato in due tempi: dalle 07:30 alle 12:30 e dalle 16:30 alle 20:30. I veicoli che non potranno circolare sono tutti quelli che rientrano fino alla categoria Euro 5. Sono ammessi alla circolazione i veicoli meno inquinanti: ibride, metano, gpl e Euro 6. Per quanto riguarda i ciclomotori, sono ammessi quelli a quattro tempi Euro 2 e quattro tempi Euro 3. 

Inoltre, sul sito del comune di Roma è stato comunicato che il servizio ATAC verrà intensificato il 28 febbraio, proprio per evitare spiacevoli disagi ai cittadini.

I migliori video del giorno

Inoltre, si informa che la raccolta straordinaria di rifiuti ingombranti che era in programma per la prossima domenica è stata spostata al 6 marzo. 

Dettagli sui veicoli esentati dal blocco traffico

I veicoli che verranno esentati dal blocco auto Roma, oltre quelli indicati nel primo paragrafo, sono i mezzi della polizia, dell'emergenza, del soccorso e del trasporto delle salme. Inoltre, potranno circolare i medici in caso di visite domiciliari urgenti, così come i veterinari. Entrambe le categorie dovranno essere muniti di apposito contrassegno rilasciato dal rispettivo Ordine. Per visualizzare tutte le categorie che hanno il permesso di circolare, vi invitiamo a collegarvi sul sito del comune di Roma e di leggere l'Ordinanza n. 52 del 23/02/2016. Per rimanere aggiornati sul blocco auto Roma del 28 febbraio, seguiteci.  #Tutela ambientale #Cronaca Roma