2

Si svolge a Roma, il 28 e il 29 maggio, Yoga Celebration: un evento totalmente dedicato alla pratica dello yoga. Gli organizzatori hanno deciso di dare vita a questo evento per rendere possibile l'incontro tra tutti coloro che praticano questa disciplina in tutta Italia, per potersi scambiare opinioni ed esperienze, e per poter seguire tutti insieme le lezioni di alcuni tra i migliori maestri Yoga italiani ed europei. Un appuntamento da non mancare per tutti coloro che amano lo yoga, non solo per guardare, ma per partecipare in prima persona agli Eventi in programma.

Gli eventi

La manifestazione Yoga Celebration è un vero e proprio festival dello yoga, con un fitto calendario di eventi.

La due giorni è colma di appuntamenti che si svolgono ininterrottamente dalle 9 del mattino fino alle 19. Chiaramente chi vuole partecipare dovrà scegliere con cura cosa seguire, perché moltissimi eventi si accavallano, del resto gli ospiti illustri sono tanti e tutta la manifestazione è racchiusa in due sole giornate.

La maggior parte degli appuntamenti è costituita da workshop, dedicati a diverse tecniche di massaggio, o alla presentazione di particolari tipologie di yoga; tutti gli workshop prevedono la partecipazione del pubblico, in modo da rendere ancora più coinvolgente ogni evento. Durante tutta la giornata si tengono lezioni da un'ora di hot yoga, sia il 28 che il 29, da prenotare direttamente sul posto.

Alcuni eventi sono invece dedicati a lezioni di particolari tipologie di danza o a originali lezioni di yoga con influenze esotiche, per presentare anche al pubblico italiano attività che si può poi decidere di svolgere anche al rientro a casa.

I migliori video del giorno

Gli ospiti

Sono innumerevoli gli ospiti che prenderanno parte a Yoga Celebration per l'appuntamento del 2016. La maggior parte di loro sono esperti maestri yoga di origine italiane o europea, che vogliono condividere con un ampio pubblico la loro esperienza e il loro stile nell'insegnare lo yoga. Essendo moltissimi gli insegnati, chiaramente sono molte anche le discipline e le tradizioni con cui ci si potrà mettere in contatto, una vera e propria manna per chi ama lo yoga e la cultura che vi gira intorno.

Dall'Anusara yoga, al Vinyasa yoga, dalla Tribal Fusion Dance, alla danza indiana Odissi, fino ai diversi stili e filosofie dei massaggi orientali; in particolare saranno disponibili diversi insegnanti di massaggio Thai, che proporranno al pubblico le loro tecniche, non solo per vederle o per apprenderne i primi rudimenti, ma anche per provarle sulla propria pelle.

Come si partecipa

Gli organizzatori di Yoga Celebration Roma sono un gruppo di praticanti di questa splendida disciplina.

La manifestazione è al suo secondo appuntamento, anche se lo scorso anno si chiamava Sagra dello Yoga. Il nome cambiato, un panorama di pubblico più ampio e una maggiore disponibilità di maestri sicuramente richiameranno quest'anno un gran numero di persone interessate, complice anche il periodo, che si preannuncia caldo e soleggiato. 

Sono disponibili biglietti cumulativi per una singola giornata o per l'intera manifestazione, che permettono di ottenere un forte sconto rispetto all'acquisto del biglietto per i singoli eventi. Alcune lezioni sono totalmente gratuite, anche se è opportuno prenotarle in loco, in modo da avere la certezza di potervi partecipare.

La location

Yoga Celebration si tiene in Via del Pianeta Mercurio 70 a Roma; si tratta di un quartiere periferico della città, dove sono disponibili alcune strutture chiuse e un grande parco, per poter praticare lo yoga anche immersi nella natura. La zona è tranquilla e caratterizzata da strade ampie e molte aree verdi nei dintorni, compresa la Riserva Naturale dell'Acqua Acetosa a breve distanza.

Insomma un luogo piacevole, che può accogliere un ampio pubblico senza creare eccessivi problemi di viabilità. Il parcheggio si trova molto agevolmente, non è quindi necessario parcheggiare a grande distanza per raggiungere la manifestazione con i mezzi pubblici o a piedi.