I trapper capitolini Ski e Wok, che negli ultimi mesi hanno progressivamente acquisito una significativa notorietà all'interno della scena trap italiana, sono oggi al centro dell'attenzione mediatica.

Il "merito" è di un video iniziato a circolare online nella serata di ieri, 27 ottobre 2020, in cui viene documentata un'aggressione ai danni dei due giovani artisti, che, stando a quanto dichiarato da loro stessi, sarebbero stati aggrediti e derubati di una collana il cui valore ammonterebbe a circa 600 euro.

Nel corso della serata di ieri Ski e Wok hanno commentato la vicenda, prima con un messaggio testuale, poi con un breve video, entrambi caricati sulla pagina Instagram ufficiale del duo, che al momento conta circa 187mila seguaci.

Ski e Wok parlano dell'aggressione subita a Roma: 'Ci avete lasciato due graffi da parchetto'

"Ancora con i pull up (aggressioni, ndr) per fare due followers con i video. Ci avete lasciato due graffi da parchetto. Il mondo della musica non vi appartiene, fate altro nella vita, stupidi bla bla". Questo il testo del massaggio comparso su Instagram, seguito poco dopo da una video dichiarazione, in cui Ski e Wok hanno sostanzialmente ribadito la tesi esposta nel messaggio, condannando ogni forma di violenza e rivelando di essere stati derubati di una collana. "Ci avete rubato una collana – dichiara infatti Ski nel video – ci avete rubato seicento euro di collana. Adesso siete contenti? Andatevela pure a squagliare, la mia faccia è pulita, il mio oro bianco è tutto al collo".

"Io non voglio neanche perdere tempo per questa storia, per persone che fanno queste cose non c'è neanche da perdere tempo", ha aggiunto Wok.

La vicenda sta suscitando molte discussioni online. Nella giornata di oggi il video è stato ricaricato da diversi canali di informazione social, che hanno contribuito a rendere virale la notizia.

Unanime, o quasi, la condanna degli utenti al gesto violento – non è ancora chiaro chi siano gli autori del furto e dell'aggressione ai danni di Ski e Wok – subito dai due artisti romani.

Ski e Wok, l'aggressione assieme a Gallagher nel 2019: il video fece infuriare Fedez con YouTube

Non è la prima volta che un'aggressione ai due trapper diventa virale online.

Una vicenda analoga si era infatti verificata nel quando i due artisti si trovarono loro malgrado vittima di una sorta di agguato mentre si trovavano all'interno di uno studio di registrazione. La vicenda venne rilanciata anche da Fedez, che si scaglio contro YouTube Italia, colpevole di non aver rimosso quelle immagini dalla piattaforma.

"Sono arrabbiato nero – dichiarò all'epoca il cantante – perché in questo momento al primo posto delle tendenze di YouTube Italia c'è una clip in cui si vedono quattro pugili professionisti picchiare tre ragazzini inermi (All'epoca con Ski e Wok era presente anche un altro trapper romano: Gallagher, ndr) ripeto, questo video è primo in tendenze su YouTube".

Segui la pagina Rap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!