Ci sono oltre 11 milioni di persone, nel 2016, che rinunciano a curarsi, e le lunghe liste d’attesanella sanità pubblica provocano ritardi anche di 600 giorni per una visita specialistica. Questi sono gli ultimi allarmanti dati registrati dall’agenzia Censis.

In tutto questo può venirci incontro la medicina quantistica.Gliscienziati hanno dimostrato che ilnostrocorpo,attraverso le cellule, sprigiona energia, vibrazioni e frequenze che possono essere captate e lette da strumenti speciali.

Grazie alla medicina quantistica si è scoperto che se le cellule dei nostri organi vitali non emanano le giuste vibrazioni o frequenze avviene uno scambio di dati sbagliati che, con il passare del tempo, si trasformerà in sintomi e patologie.

Oggi è possibile, attraverso un check up quantistico e con strumenti di analisi non invasivi, individuare le cellule deitessuti con vibrazioni e frequenze anomale e, in fase di diagnosi, con gli stessi strumenti di analisi, ripristinare le loro attività vitali.In questo modo le cellule continueranno il loro correttoscambio di dati evitando l’insorgere di malattie.

La medicina quantistica, in realtà, è in grado di anticipare i sintomi di una patologia grave o meno grave, evitando che questa si manifesti. È di supporto anche per le malattie già diagnosticate dalla medicina tradizionale e si affianca efficacemente anche ad eventuali terapie a trattamento chimico già intraprese, riducendo i tempi di guarigione.

Le Informazioni sulla medicina quantistica tra la popolazione sono molto blande.

Con più informazione sipotrebbero evitare le lunghe liste d’attesa che si registrano nella sanità pubblica.In Italiaè possibile effettuare un check up quantistico in pochissime strutture mediche private e a costi ancora molto elevati - 200/300 euro - così come le terapie risultano alquanto proibitive. In Stati come Francia e Germania,ci sonomolti più centri che prevedono costi contenuti.

Per evitare le tariffe elevate del check up quantistico e per sviluppare una rete capillare sul territorio italiano di strutture attrezzate con strumenti di medicina quantistica, si sta attivando una community denominata "Community BenFF"che,avvalendosi della collaborazione di 80.000 membri, vuole portare a conoscenza di tutti i vantaggi della medicina quantistica.

Questa associazione, attraverso un "Progetto Etico", vuole dare a tutti la possibilità di usufruire dei check up e delle terapie quantistiche in modo illimitatoe alcosto irrisoriodi 12euroannui.

È possibile evitare le lunghe attese previste dalla sanità pubblica, grazie agli svariati strumenti di analisi non invasivi a supporto della medicina quantistica e con lamedicina alternativaper vari campi di applicazione: squilibri del sistema neurovegetativo, stress e "somatizzazioni", meteorismo, gastriti, patologie croniche, candidosi, cistite, sinusite, intossicazione da farmaci, fumo e alcool, deterioramento psico-fisico, patologie degenerative, artrosi, squilibri endocrini, dismenorrea, intolleranze alimentari, allergie, stress geopatici, ansia, attacchi di panico, depressione, funghi, parassiti, virus e batteri.

Queste sintomatologie vengono abbattute in pochi secondi con una terapia unica, valutazione del sistema ormonale enzimatico-vitaminico, elettro-agopuntura, terapia del dolore,etc.

Ancora in pochi oggi si affidano all'efficacia della medicina alternativa. Secondo l'agenzia Censis, il dato degli italiani che non possono curarsi per i costi elevati e le lunghe liste d'attesa, è destinato a crescere di anno in anno.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto