L'acidità di stomaco o pirosi è quella sensazione soggettiva di acidità o bruciore alle fauci e nelle regioni retrosternale ed epigastrica. E' sostanzialmente dovuta ad un'eccessiva produzione di acido cloridrico nel succo gastrico ed è correlata a diverse condizioni quali esofagite, gastrite, duodenite, ulcera peptica, ernia iatale, reflusso gastroesofageo, ansia. La terapia farmacologica si basa sull'impiego di antiacidi ed antistaminici H2, oppure sull'utilizzo di ansiolitici in caso di soggetti ansiosi.

Numerosi sono i Rimedi Naturali che possono tuttavia essere impiegati con successo per trattare l'acidità di stomaco e tra di essi alcune miscele di erbe da utilizzare per la preparazione di decotti ed infusi da sorseggiare dopo i pasti. Vediamo insieme quali sono le tre tisane più efficaci contro la pirosi gastrica.

Decotto di salvia, rosmarino e limone

Questo decotto unisce le proprietà di tre ingredienti che noi tutti possiamo facilmente reperire in dispensa:

  • salvia 20 g: le foglie di questa pianta aromatica presentano proprietà utili al nostro apparato digerente, tra cui quella tonica, digestiva, carminativa (elimina l'aria intestinale e riduce gli spasmi ad essa associati), decongestionante;
  • rosmarino 10 g: le piccole foglie coriacee e lineari di questa erba aromatica presentano anch'esse proprietà carminative e toniche;
  • buccia di limone non trattata 10 g: proprietà alcalinizzanti, digestive, toniche, antinfiammatorie, diuretiche. Nella scorza del limone sono contenute sostanze quali citronella, fellandrena, vitamina C, acido citrico, acido malico, acido formico, esperidina e pectine.

Preparazione:

  • preparare la miscela di erbe e scorza di limone secondo le quantità indicate;
  • porre il mix in 250ml d'acqua fredda e portare ad ebollizione;
  • lasciare andare sul fuoco il decotto per 10-15 minuti;
  • bere la tisana dopo averla filtrata e lasciata intiepidire.

Infuso di radice di valeriana, calamo e fiori d'origano

L'origano è un'altra erba aromatica presente in qualsiasi cucina.

Le radici (rizomi) di valeriana e quelle di calamo aromatico possiamo reperirle in erboristeria, anche se si tratta di due piante abbastanza comuni che potremmo trovare e raccogliere presso boschi, praterie, zone umide (valeriana), acquitrini, zone paludose (calamo aromatico), solo ovviamente se si è esperti in materia e se siamo in grado di riconoscerle e conservarle adeguatamente. Gli ingredienti della tisana, adatta soprattutto nei casi in cui l'acidità di stomaco sia di origine nervosa, sono così suddivisi e presentano le seguenti proprietà:

  • rizoma di valeriana 15 g: la valeriana è a tutti nota per le sue proprietà sedative, anti-ansia, che si uniscono a quelle antispasmodiche dovute alle sue componenti (olio essenziale, acido valerianico, alcaloidi);
  • rizoma di calamo 10 g: questa pianta è benefica contro l'acidità di stomaco per le sue proprietà aperitive, carminative, sedative, stomachiche;
  • fiori d'origano 60 g: l'origano presenta proprietà carminatite, stomachiche, antispasmodiche, toniche.

Preparazione:

  • portare in ebollizione 1L d'acqua;
  • spegnere il fuoco ed aggiungervi la miscela di erbe;
  • lasciare in infusione 10-15 minuti;
  • filtrare e bere la tisana tiepida.

Decotto di semi di prezzemolo, anice e finocchio

I semi di queste tre piante, tutte appartenenti alla famiglia delle Apiceae, possiedono delle eccezionali proprietà digestive ed anti-acide in grado di dare un sollievo immediato contro la pirosi gastrica:

  • semi di prezzemolo 5 g: presentano proprietà prettamente digestive e carminative;
  • semi di anice verde 10 g: proprietà antispasmodiche, carminative, toniche, stimolanti;
  • semi di finocchio 5 g: questi semi sono utili per combattere aerofagia, meterorismo, acidità di stomaco grazie alle loro proprietà antispasmodiche, aperitive, digestive, toniche e diuretiche;

Preparazione:

  • porre a bollire la miscela di semi in 250 ml d'acqua;
  • lasciare andare sul fuoco il decotto per 5-10 minuti;
  • filtrare e bere la tisana una volta intiepidita.

Due rimedi semplici e rapidi contro l'acidità di stomaco consistono nel masticare un pizzico di semi di prezzemolo con un po' d'acqua o alcune bacche di ginepro prive di semi.

Segui la nostra pagina Facebook!