Oltre al debutto stagionale della Super Bike, è alle porte anche quella di motocross. Nel 2016, come ogni anno, gareggeranno due categorie differenti, ovvero la MXGP, classe regina, e la MX2. Ci siamo lasciati l'anno scorso con la vittoria del campionato mondiale che è stato conquistato dal francese Romain Febvre, mentre per la cilindrata minore lo sloveno Tim Gajser, che da quest'anno esordirà nella massima serie. Ricordiamo che Tony Cairoli, pluri-iridato fuoriclasse siciliano, lo scorso anno è stato purtroppo stoppato dai continui infortuni, non potendo così giocarsi le sue carte fino in fondo; tutti gli appassionati sperano dunque un riscatto in questa nuova annata, che lo porterebbe a vincere il 9º mondiale.

Qui di seguito vi riporteremo il calendario con le date delle gare previste.

Calendario motocross 2016: gare di MXGP

I motori si accenderanno sabato 27 febbraio, in Qatar sul circuito di Losail, dopodiché sarà la volta del sud-est-asiatico con una doppia tappa nella prima metà di marzo. Il primo dei due appuntamenti sarà in Thailandia sul tracciato di Suphan Buri il 6/03 e l'altro in Malesia a Sepang il 13/03. Il 27 marzo si volerà dall'altra parte del mondo, per la precisione in Argentina per gareggiare il GP di Patagonia sulla pista di Neuquen; la trasferta extra-europea proseguirà in Messico con la tappa di Leon il 3 aprile e nello stesso mese gireranno anche a Valkenswaard in Olanda (17/04) per il Gran Premio d'Europa. A maggio saranno quattro i 'sound' da affrontare, di cui uno dovrà ancora essere annunciato da parte della FIM e si tratta di quello del 29/05.

Precedentemente si correrà a Kegums in Lettonia (1/05), poi in Germania sul circuito di Teutschenthal la settimana seguente (8/05) e in Trentino sulla pista di Pietramurata (15/05).

Il campionato mondiale proseguirà il 5 giugno con la tappa di St. Jean d'Angély in Francia, mentre il 19 giugno sarà la volta del Regno Unito con la frazione sul terreno di Matterley Basin; il 26/06 si ritornerà in Italia, stavolta però nella città di Mantova in Lombardia.

Il 24 luglio i piloti e il team si sposteranno in Repubblica Ceca, sulla pista di Loket; sette giorni più tardi avremo la gara di Lommel in Belgio (31/07), da confermare però dagli organizzatori. Ad agosto toccherà alla Svizzera con l'appuntamento sul circuito di Frauenfeld/Gachnang (7/08), poi si andrà in Olanda ad Assen (28/08), prima di volare negli Stati Uniti d'America dove si gareggerà il 3 settembre, un sabato, sul Charlotte Motor Speedway.Si concluderà l'11/09 sempre in terra americana con il GP di Glen Helen, prima del tradizionale Gran Premio delle Nazioni che verrà disputato a Maggiora in Italia il giorno 25 di settembre.

Prima di lasciarvi vi invito a seguirmi anche per l'ufficialità del calendario del GP di Formula 1 2016.

Segui la pagina Moto
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!