Oggi la MotoGpcorrerà in Germanial’ultimo Gran Premio(il nono della stagione)prima della pausa estiva. Al termine di questa importantissima gara, i piloti si riposeranno per circa un mese, in quanto il calendarioprevede che si tornerà in pista il 14 agosto per il GP d’Austria.

Per la Formula 1, invece, prima di poter effettuare lo stop estivo ci vorrà un po’ di tempo. La prossima settimana, infatti, ci sarà l'appuntamento con il Gran Premio d’Ungheria, e la seguente con quello di Germania. Dopo il 31luglio, quindi, la Formula 1 andrà in vacanza per tornare il 28 agosto con il Gran Premio del Belgio.

Gran Premio Austria MotoGp: pista Red Bull Ring e il presunto ritorno di Stoner

Oggi vi sarà l’appassionante nona tappa della MotoGp al Sachsenring in Germania,al termine della quale potremo capire se Valentino Rossi potrà continuare a lottare per il titolo mondiale 2016. Al termine della corsa di oggi tutti andranno in vacanza, tranne i piloti della Ducati, che nella giornata di martedì e mercoledì prossimo si sposteranno in Austria per effettuare le prime prove. L’ospite speciale di questa due giorni sarà Stoner che correrà sulla Desmosedici. Petrucci, commentando la notizia, ritiene che il pilota desideri testare le sue condizioni di forma per capire se potrà gareggiare in Austria. Il centauro italiano ha anche aggiunto che, dopo essersi infortunato, chiese a Stoner di guidare la sua moto, ma l'australiano gli rispose di non averne più voglia.

Ora, invece, sembra che il campione del mondo abbia cambiato idea.

Per quanto riguarda il circuito d’Austria, ricordiamo che nel 2004 fu rilevato dalla Red Bull che provvide ad effettuare dei lavori di ristrutturazione. Questi lavori vennero poi interrotti a causa delle proteste ambientaliste, ma ripresero nel 2008. Nel 2010, infine, il tracciato è stato omologato dalla FIA, e dopo la visita di Whiting ha potuto nuovamente ospitare sia gare di motociclismo che di Formula 1.

E così la pista è rientrata nel calendario del Mondiale dal 2014. Tornado alla gara d’Austria della MotoGp, essa inizierà il 12 agosto con le due prime sessioni delle prove, poi il 13 vi saranno le altre due PL e le qualifiche, ed infine il 14 agosto scatterà il Gran Premio vero e proprio.

GP Ungheria di F1: tutte le indicazioni

Oggi scenderà in pista la MotoGp, mentrela prossima settimana sarà la volta della Formula 1 con il Gran Premio d’Ungheria. Questo sarà importantissimo, in quanto Rosberg rischia di perdere il primato in classifica a vantaggio di Hamilton che ha un distacco di appena 1 punto. Raikkonen, invece, è terzo, mentre Vettel soltanto quarto.

Il circuito sul quale si correrà si trova a Mogyorod, nei pressi diBudapest,e risulta piuttosto ostico per effettuare dei sorpassi. Le prime sessioni di prove libere si terranno venerdì 22 luglio e proseguiranno anche il giorno seguente, con l’aggiunta delle qualifiche. Infine il 24 luglio assisteremo al Gran Premio d’Ungheria 2016 e, molto probabilmente, la diretta di questa importantissima gara sarà anche sulla Rai. Per tutte le informazioni inerenti la Formula 1 e la MotoGppotete cliccare sul tasto "Segui".