La notizia ha del clamoroso, ma sembra ormai certo cheDaniel Bryan sarà il nuovo General Manager diSmackDowna partire dal 19 luglio, puntata in cui si svolgerà la Draft Lottery che dividerà gli atleti della federazione in due differenti roster che competeranno a colpi di rating, vendite di merchandising e presenza del pubblico nelle arene.

Daniel Bryan nuovo General Manager di SmackDown

Nell'utima puntata di Monday Night Raw,Vince McMahon ha fatto il suo ritorno on screen ed ha annunciato cheShane McMahon sarà il “supervisore” e responsabiledi Smackdown e Stephanie McMahon quelladi Raw; entrambi saranno dunque obbligati per via dei vari impegni al di fuori delle telecamere a nominare una figura di spicco che possa guidare lo Show.

Quest'oggi è stato erroneamente pubblicato sullaApp della WWE la notizia che lo "Yes Movement" (la sezione dei fans del fu "American Dragon") prenderà il controllo dello show blu, "spoilerando" la notizia a tutti gli appassionati. I responsabili della comunicazione hanno prontamente rimosso la notizia, modificandola con il nome diShane McMahon che sostituisce quello dello "Yes Movement".

La carriera diDaniel Bryan

Daniel Bryan è riconosciuto da tutti come uno dei wrestler più tecnici ed iconici degli ultimi 15 anni; infatti Bryan ha avuto una lunga carriera iniziata nelle federazioni indipendenti dove ha offerto prestazioni che hanno segnato la storia della disciplina recente, lottando in tutto il mondo contro qualsiasi tipo di lottatore.

Approdato tardi in WWE, è riuscito ad imporsi con il grande seguito del pubblico che lo ha supportato nei momenti difficili ed ha permesso al campione americano di conquistare ilWWE World Heavyweight Championship nella notte più importante della sua carriera aWrestleMania XXX, dove ha avuto la meglio prima su Triple H e poi suBatista e Randy Orton. Purtroppo a seguito della vittoria del titolo, il lottatore è stato vittima di numerosi commozioni cerebrali, che non gli hanno permesso di continuare la sua carriera, portandolo al ritiro forzato a soli 34 anni.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto