Mentre manca ancora più di un mese al riavvio della stagione interrotta a marzo per l’emergenza sanitaria, il mondo del Ciclismo guarda già con interesse al 2021. L’estate è soprattutto il periodo in cui classicamente si corre il Tour de France, ma anche il periodo in cui si concretizzano le trattative del ciclo mercato. Per il futuro più immediato le luci sono concentrate su Chris Froome e sulla sua possibile partenza dal Team Ineos, un addio forse immediato per andare al Tour con il ruolo di leader unico di un’altra squadra, o forse rimandato al 2021. Ma sono molte altre le voci che si rincorrono nell'ambiente, a cominciare dal possibile addio alla AG2R del suo storico leader Romain Bardet.

Ciclismo, grandi novità in vista per la Sunweb

Al centro della ragnatela di trattative che si sta tessendo nel mercato del ciclismo sembra esserci il profondo rinnovamento del Team Sunweb, reduce da una stagione molto sottotono. La squadra tedesca è pronta a liberare due dei corridori più forti del suo organico, gli olandesi Wilco Kelderman e Sam Oomen. "Dall'autunno scorso avevamo indicato nei colloqui con Kelderman e Oomen che in questo momento non avremmo fatto loro un’offerta. Di conseguenza sono liberi di parlare con altre squadre" ha confermato un portavoce della Sunweb in una dichiarazione rilasciata a Cyclingnews.

Sam Oomen sembra aver già trovato la strada giusta per il suo futuro. Il corridore olandese, che vanta un nono posto in classifica finale al Giro d’Italia 2018, dovrebbe seguire le orme di Tom Dumoulin, con cui ha condiviso tre anni alla Sunweb, e tornare ad essere un suo gregario anche nella nuova avventura alla Jumbo Visma.

Oomen firmerebbe un contratto triennale con il team olandese, andando a rinforzare un organico già di ottima qualità per le corse a tappe.

Il doppio addio di Kelderman e Oomen preparerebbe lo spazio in casa Sunweb per uno dei possibili, se non probabili, grandi colpi del prossimo mercato del ciclismo.

La squadra tedesca sta trattando con Romain Bardet, in scadenza di contratto con la Ag2R e molto incerto sulla possibilità di rinnovare con il team in cui milita da quando è passato professionista, nel 2012.

De Plus vicino alla Ineos

Il rinnovamento della Sunweb dovrebbe coinvolgere anche il fornitore di biciclette, attualmente la Cervelo.

Il mercato delle partnership tra le squadre e le case costruttrici è anch’esso in fermento e ruota attorno al possibile cambio della Jumbo Visma. Il team olandese, protagonista di una stagione esaltante, è ambitissimo e probabilmente non rinnoverà l’accordo in scadenza con la Bianchi. Diverse aziende si sono fatte avanti per fornire le proprie biciclette alla squadra di Dumoulin e Roglic, e la scelta potrebbe ricadere proprio sulla Cervelo. L'azienda canadese potrebbe fornire sia Jumbo Visma che Sunweb, ma anche decidere di concentrarsi unicamente su Dumoulin e compagni.

Oltre al cambio di bici e al già citato arrivo di Sam Oomen, la Jumbo Visma dovrebbe contare anche un’importante defezione.

Il belga Laurens De Plus è dato per partente in direzione Team Ineos. A confermare la rottura tra il corridore e la Jumbo Visma è arrivata la notizia della sua esclusione dalla preselezione per il Tour de France, un chiaro segnale che indica il cambio di squadra.

Segui la pagina Ciclismo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!