È un vero e proprio pasticcio quello della #Tasi 2014: a Torino, Bologna e Brescia però si rispetterà la scadenza del 16 giugno prossimo, in quanto le aliquote sono state deliberate dai rispettivi consigli comunali con le giuste tempistiche. Quanto si pagherà allora? Ecco come si calcola la Tasi 2014 a Brescia, Bologna e Torino.

Come si calcola la Tasi 2014?

Uno degli interrogativi principali per chi si dovrà misurare con la nuova tassa è come calcolare la Tasi 2014. Non è necessario compiere particolari acrobazie matematiche e per chi in passato si è cimentato con l'Imu, il calcolo risulterà decisamente più facile. Vediamo qual è il procedimento per calcolare la Tasi 2014 a Torino, Bologna, Brescia e nel resto dei comuni italiani.

I passaggi sono molto semplici, eccoli enunciati qui di seguito:

-Rivalutare la rendita catastale del 5% (la rendita del proprio immobile può essere consultata sul sito dell'Agenzia delle entrate; all'importo relativo occorrerà aggiungere il 5% dello stesso)

-Calcolo della base imponibile (Rendita catastale rivalutata per 160, coefficiente per le abitazioni civili)

-Calcolo tasi 2014 (base imponibile x aliquota comunale).

Calcolo Tasi 2014, a Torino aliquota del 3,3 per mille

 A Torino l'aliquota deliberata è del 3,3 per mille e farà decisamente lievitare gli importi previsti per il pagamento della tassa. Per sapere quanto si pagherà sulla prima casa a Torino, il calcolo della Tasi 2014 verrà fatto (prendendo come base una rendita catastale di 1.000 euro) in questo modo: [(1000 * 1,05) * 160] * 0,0033= 554,4 euro che corrispondono all'importo dell'anno 2014 di Tasi a Torino per le prime case.

Calcolo Tasi 2014, a Bologna aliquota del 2,5 per mille

Come sopra, l'aliquota di Bologna è del 3,3 per mille, perciò anche in questo caso il conto non sarà dei più leggeri. Ancora una volta, per sapere quanto si pagherà a Bologna per la Tasi 2014, il calcolo va fatto sempre allo stesso modo, ed essendo identico a quello riportato per Torino, sempre partendo da un esempio di rendita catastale di 1.000 euro, verrà fuori l'importo di 554,4 euro.



Calcolo Tasi 2014, a Brescia aliquota del 2,5 per mille

A Brescia, invece, l'aliquota approvata dalla giunta è del 2,5 per mille, per cui si pagherà leggermente di meno.

I migliori video del giorno

Quanto si pagherà a Brescia? Il calcolo della Tasi 2014 sulla prima casa verrà anche qui svolto sulla base dell'esempio di prima: [(1.000 * 1,05) * 160] * 0,0025= 420 euro. All'importo scaturito dal calcolo Tasi 2014 a Brescia (come a Torino) manca tuttavia lo scorporo delle detrazioni previste.

È tuttavia importante sottolineare che i calcoli della Tasi 2014 a Torino, Bologna e Brescia sopra riportati non tengono conto delle detrazioni previste da ciascun comune.