Come ogni mese dell'anno i contribuenti devono mettere mano al portafoglio e vedersela con le tasse, ma vi sono alcuni tributi come il Canone RAI che il cittadino se rispecchia i requisiti necessari richiesti dalla legge può avvalersi dell'esonero e addirittura richiedere il rimborso. Oggi elencheremo tutte le date delle scadenze fiscali di dicembre 2014 e scopriremo in quali oneri gli italiani dovranno imbattersi anche questo mese.

Scadenze fiscali: dicembre 2014

Lunedì 1 dicembre 2014
  • IRPEF: I soggetti non possessori di partita Iva potranno valersi del pagamento rateale della 7° rata IRPEF come ultimo saldo dell'anno 2013 e primo anticipo del 2014.

  • Addizionale IRES: Si dovrà provvedere al pagamento della seconda o sola rata di anticipo IRES, IRAP.

  • Imposta di bollo: Si dovrà provvedere al versamento dell'imposta di bollo.

  • Cedolare secca: Si dovrà effettuare il pagamento della seconda o sola rata di anticipo.

  • IVA: Si dovrà eseguire il versamento IVA inerente ad acquisti intracomunitari.

  • Imposta di registro: Si dovrà eseguire la registrazione e il pagamento dell'imposta di registro.

  • Imposte sostitutive: Si dovrà provvedere il pagamento della seconda o sola rata di anticipo.

Martedì 16 dicembre 2014
  • IRPEF/IRAP: Per i soggetti che hanno ereditato da profili defunti in seguito al 16 febbraio 2014 dovranno effettuare il versamento IRPEF/IRAP dovuta dal defunto.

  • Sostituti d'imposta: Si dovrà eseguire il pagamento delle ritenute lavorate nel mese antecedente.

  • IVA: Si dovrà provvedere al saldo e al pagamento dell'IVA inerente al mese antecedente.

  • Imposte sostitutive: Anticipo versamento dell'imposta sostitutiva sui redditi da rivalutazione del TFR.

Venerdì 19 dicembre 2014
  • Società di Gestione Accentrata: Si dovrà effettuare il pagamento sugli spostamenti della proprietà di azioni.

Lunedì 22 dicembre 2014
  • Imprese di assicurazione: Si dovrà eseguire il pagamento imposta sulle assicurazioni.

Lunedì 29 dicembre 2014
  • IVA: Si dovrà provvedere al pagamento dell'acconto IVA.

Mercoledì 31 dicembre 2014
  • Imposta di bollo: Si dovrà effettuare il pagamento della 6° rata dell'imposta di bollo inerente alla dichiarazione esibita non oltre venerdì 31 gennaio 2014.

  • Imposta sulle assicurazioni: Si dovrà eseguire il pagamento dell'imposta dovuta sui premi percepiti nel mese di novembre 2014.

  • IVA: Si dovrà adempiere al pagamento IVA inerente ad acquisti intracomunitari.

  • Imposta di registro: Si dovrà provvedere alla registrazione e al pagamento dell'imposta di registro.

Per ulteriori informazioni rivolgersi sul sito online dell'Agenzia delle Entrate.