Collegandosi al sito ufficiale Inps è possibile ottenere la Certificazione unica 2015 senza pagare nulla e due sono le modalità: direttamente online, oppure recandosi presso il Caf più vicino alla vostra residenza. Ecco alcune informazioni utili per avere il documento e una breve guida sul come fare applicando una delle due modalità disponibili nel sito dell'ente di previdenza. Non è infatti necessario collegarsi al sito dell'Agenzia delle Entrate, ma è sufficiente avere un PIN di accesso ai servizi telematici o fare richiesta direttamente presso un patronato. Di seguito i dettagli.

Come avere la Certificazione Unica 2015 gratis

Fare richiesta di ricezione della Certificazione Unica 2015 per i redditi prodotti nel 2014 non ha nessun costo se ci si collega direttamente al sito Inps e si seguono tutti i passaggi indicati, come spiegheremo qui di seguito. Possono ottenere gratis la CU 2015 tutti i pensionati e i lavoratori in cassaintegrazione e disoccupati che nell'anno 2014 hanno fruito di una prestazione di sostegno al reddito dall'ente di previdenza Inps, semplicemente collegandosi al sito Inps e cliccando sulla voce 'Servizi al cittadino', al di sopra dell'icona che segnala la Certificazione Unica 2015 e il modello 730 precompilato. Di seguito si aprirà una schermata blu con un lucchetto che vi richiederà di inserire il vostro codice fiscale e il PIN. Se avete queste due dati, è possibile inserirli e accedere alla propria sezione dedicata dalla quale è possibile visualizzare la Certificazione Unica 2015 e stamparla gratuitamente. Se non avete il PIN di accesso è possibile richiederlo alla voce 'PIN online' alla Home del sito dell'ente  collegandosi al seguente indirizzo: https://serviziweb2.inps.it/RichiestaPin/jsp/menu.jsp?bi=32&link=Il+PIN+online o recandovi presso uno degli uffici Inps nella vostra provincia o regione.

CU 2015 senza pagare se non si è pratici del web

Se non si è pratici del web, se on si riesce o non si ha la possibilità di ottenere il PIN per accedere al proprio account e così scaricare e stampare gratuitamente la CU 2015, è anche possibile recarsi presso un caf, un patronato, un servizio intermediario autorizzato, al quale fare richiesta del documento senza dover corrispondere nessuna somma per il servizio. L'esenzione dei costi di produzione della Certificazione Unica 2015 è stata stabilita durante un incontro tra il presidente dell’Inps Tito Boeri e la Consulta Nazionale dei Caf, per permettere ai lavoratori di fascia più debole (pensionati, disoccupati e cassintegrati) di non dover pagare per avere un documento indispensabile per presentare la propria dichiarazione dei redditi 2015. Attenzione però perché alcuni di questi enti potrebbero richiedere un corrispettivo per la produzione del documento, per questo motivo si consiglia di sincerarsi della gratuità del servizio prima di fare la propria richiesta.