É arrivato il momento di pagare imu e Tasi 2015. Come ogni anno, nel mese di giugno, i contribuenti si ritrovano a cercare le istruzioni per poter effettuare il calcolo delle due imposte, la cui prima rata va versata proprio il 16 del mese (la seconda rata va versata nel mese di dicembre, come da calendario scadenze fiscali). I dati che occorrono per il calcolo sono la rendita catastale e i coefficienti fissi.

Tasi e Imu, calcolo dell'imposta 2015

Il calcolo di Imu e Tasi 2015 differisce in poche cose. Per l'IMU si deve fare la rivalutazione del 5% della rendita catastale dell'immobile (che si ottiene moltiplicando la rendita catastale per 1,05).

Il numero ottenuto si moltiplica per un coefficiente fisso, che varia in base al tipo di immobile:

  • fabbricato  gruppo A cat. C2-C6-C7: 160

  • fabbricato gruppo B cat. C3-C4-C5: 140

  • fabbricato cat. D5 e A10: 80

  • immobile gruppo D (escluso D5): 65

  • immobile cat. C1: 55

Dopo aver applicato il coefficiente, si moltiplica il risultato ottenuto per l'aliquota Imu stabilita dal proprio comune, si sottraggono le eventuali detrazioni e poi si versa entro il 16 di giugno la metà dell'importo.

Anche per calcolare la Tasi 2015 si parte dalla rivalutazione del 5% della rendita catastale (si moltiplica quindi per 1,05), e ai moltiplica per il coefficiente fisso:

  • case e pertinenze: 160

  • banche e uffici: 80

  • immobili strumentali: 65

  • negozi: 55

Dopo aver applicato il coefficiente, si moltiplica il risultato ottenuto per l'aliquota Tasi stabilita dal proprio comune, si sottraggono le eventuali detrazioni e poi si versa entro il 16 di giugno la metà dell'importo.

I migliori video del giorno

Per verificare la correttezza del calcolo, è possibile confrontarlo con alcuni calcolatori online gratuiti. Questi software potete trovarli su diversi siti, come Amministrazionicomunali.it , IlSole24ore e Riscotel.it.

I codici tributo per Imu e Tasi 2015

I codici tributo da inserire nel modello F24 per il pagamento della Tasi 2015 sono:

  • 3958 prima casa e relativa pertinenza,

  • 3959 fabbricato rurale a uso strumentale,

  • 3960 area edificabile,

  • 3961 fabbricati di altro tipo.

I codici tributo da inserire nel modello F24 per il pagamento dell'Imu 2015 sono:

  • 3925 immobile gruppo D e Stato,

  • 3930 immobile gruppo D e Stato per incremento comune

  • 3912 prime case,

  • 3914 terreni,

  • 3918 altri fabbricati.