Annuncio in diretta Tv per il Presidente del Consiglio dei Ministri. Intervenuto come ospite del programma televisivo "In Mezz'Ora", è Matteo Renzi ad affrontare la questione relativa al mancato incasso da parte della televisione di Stato, la RAI.

Secondo quanto riferito l'idea di inserire il Canone all'interno della bolletta elettrica sarebbe tornata di voga nell'ultimo periodo, in modo da poter riscuotere il tributo anche da chi in questi anno ha evaso il pagamento. Il tutto porterebbe ad una riduzione, dagli attuali 113,00 Euro ad una cifra pari a 100,00 Euro, cifra che verrebbe pagata una sola volta durante l'anno.

Canone ridotto

La proposta ha ricevuto anche delle critiche, come quella del Consiglio di Vigilanza della Tv di Stato che si è mostrato scettico sulla proposta, in assenza di studi concreti di fattibilità della proposta, passando per chi ne obietta le modalità di riscossione.

Il tutto, comunque, dovrebbe essere una base di partenza per la scelta del metodo di pagamento e della tempistica più consona e meno invasiva per i cittadini. La riduzione di circa 13,00 euro comporterà, oltre al pagamento da parte di tutti i cittadini, anche un maggiore incasso che permetterà la copertura delle spese con un minore esborso economico, che ad oggi è maggiorato proprio per rientrare del mancato gettito dovuto all'elevata quantità di evasori. Questa novità si basa sul concetto secondo il quale tutti i cittadini che posseggono un'abitazione risultano in possesso di un televisore o dispositivo atto alla ricezione dei canali di Stato, e quindi soggetti al pagamento.

Una scelta annunciata da mesi, che dovrà essere ora discussa con maggiore accortezza ed essere tramutata in legge entro la fine dell'anno corrente, in modo da consentire a "Mamma RAI" di incassare il tanto agognato canone dall'intera popolazione.

I migliori video del giorno

Ovviamente, tutto dovrà favorire una migliore programmazione e uno sviluppo di tecnologie e servizi al passo con i tempi e al servizio della collettività sempre più esigente in termini di informazione e programmazione televisiva.