L'#agenzia delle entrate, a partire dal 2016, ha tutto il diritto di svolgere dei controlli preventivi sul #modello 730 che viene presentato, in prima persona dal contribuente o attraverso il sostituto d'imposta, e che mostrano delle modifiche rispetto alla precompilata che influenza reddito o imposta o ancora di più delle incoerenze, facendo riferimento ai parametri stabiliti per legge per capire se ci sono i margini dei rimborsi. Tali controlli dovranno essere effettuati e conclusi entro quattro mesi dal termine stabilito ai fini della trasmissione del modello 730 (7 luglio) o, in alternativa, dalla data di invio (se è stato inoltrato in una data successiva).

I rimborsi a quando?

I rimborsi, una volta effettuati tutti i controlli sul 730, dovranno avvenire non oltre il sesto mese consecutivo al termine stabilito ai fini della trasmissione di tale dichiarazione. Gli esperti dell'Agenzia delle Entrate hanno voluto precisare che eventuali elementi incoerenti verranno stabiliti in base ad alcuni specifici indicatori, correlati all'entità delle variazioni o delle integrazioni apportate al modello 730.

É stato chiarito anche che tali controlli potranno essere svolti indipendentemente dal fatto che esista la sussistenza di detrazioni per i familiari a carico. DI conseguenza, da ora in avanti, si può dedurre che i controlli potranno avvenire anche senza la presenza di familiari a carico e quindi posticipare l'erogazione del rimborso da modello 730 oltre i quattro mila euro.

I migliori video del giorno

Rimborsi bloccati per modello 730: quando?

Con le modifiche apportate con la Legge di Stabilità 2016, i blocchi sui rimborsi arriveranno nel caso in cui dovesse essere presentato il modello 730 attraverso il sostituto d'imposta che presta l'assistenza fiscale, con modifiche rispetto al precompilato. L'Agenzia delle Entrate, invece, come affermato nelle istruzioni al 730/2016, non dovrebbe procedere con alcun controllo nel caso in cui l'#Irpef sia frutto di un 730 precompilato accettato immediatamente senza che vi siano state apportate modifiche. Stessa cosa dovrebbe avvenire se il 730 è stato presentato attraverso il Caf.