Dopo gli aggiornamenti circa la possibile commercializzazione della Apple Sim, l'azienda di Cupertino sarebbe già al lavoro per organizzare al meglio l'evento di presentazione del nuovo iPhone, che dovrebbe avvenire durante i primi di settembre. Stando alle indiscrezioni, trapelate dal noto sito di informazione BuzzFeed, il Keynote dovrebbe quasi certamente svolgersi nella giornata di mercoledì 9 settembre. Ma le novità non sono finite: oltre allo smartphone, potrebberoessere contestualmente svelati anche gli ultimimodelli di iPad e, con ogni probabilità, la tanto chiacchierata ed attesissima Apple TV di nuova generazione, su cui tanto si è investito e chiacchierato durante gli scorsi mesi.

Novità su iPhone 6S edApple TV

Arrivato al ciclo "S" anche quest'anno, il melafonino, che avrà il compito di contrastare l'avanzata di Galaxy Note 5 e Galaxy S6 Edge Plusdi Samsung,porterà con sé alcune novitàche modificheranno l'impatto el'user experience, pur senza alcuna vera rivoluzione. Il dispositivo includerà la tecnologia Force Touch, già vista in precedenza su altri prodotti come MacBook ed Apple Watch. Per quel che riguarda invece la possibile presentazione dellaApple TV,c'è da sottolineare come questa sia stata completamente ripensata e riprogettata da zero (alla luce del flop che ha caratterizzato le prime versioni): l'interfaccia di sistema è cambiata, rendendo il tutto più intuitivo ed immediato, oltre ad aver implementato una nuova tipologia di telecomando ed anche la predisposizione per il download di contenuti direttamente dall'App Store.

Dubbi sui prossimi iPad

In molti ritengono sia difficile che Apple concentri tante novità in un unico evento, soprattutto tenendo conto di quanto fatto negli anni passati, durante i quali abbiamo assistito a Keynote dedicati solo ed esclusivamente agli iPad, che godevano quindi di un palcoscenico a sé, solitamente nel mese di ottobre.

Tuttavia, i dati di mercato evidenziano un forte calo d'interesse, e di vendite, in relazione a questi dispositivi, ormai sempre più messi in ombra dagli smartphone attuali. Non è quindi del tutto escluso che l'azienda possa decidere di procedere anche a quest'ulteriore presentazione, in base aquanto detto.

Segui la pagina Apple
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!