Acer Predator 8 è questo il nome del tablet Android che Acer ha pensato per i fan dei Videogiochi, disponibili in Italia da Febbraio ad un prezzo di poco inferiore ai 400 euro.Le app dedicate al gaming, ovvero i videogiochi, hanno da sempre interessato una grande fetta di consumatori sia nel mondo degli smartphones che dei tablet e nel tempo si sono evolute graficamente avvicinandosi molto alla qualità delle consolle come Playstation e Xbox.Nuovi videogiochi sempre più complessi hanno richiesto hardware sempre più performante ed è per questo che colossi come Samsung coi suoi tablet e Apple con l'iPadsi sono sfidati tra schede video, processori e schermi con risoluzioni sempre maggiori.

Adesso anche Acer è pronta a prendersi una parte di questa fruttuosa fetta e lo fa sfoderando un tablet da 8” con un design che non passa inosservato, con quattro vistosi altoparlanti frontali di colore rosso con sistema Dolby Audio.Lo schermo è Full HD (1200x1920) IPS, il processore è un Intel Atom x7-Z8700 Quad a 1.6 - 2.6 GHz e la scheda grafica in dotazione è l’ Intel HD Gen 8 16 EU a 200 - 600 MHz.La memoria interna è disponibile in due tagli, da 32 o 64GB, entrambi espandibili fino a 128GB aggiuntivi con una microSD.In ottica gaming lo spazio d’archiviazione non è mai abbastanza considerando che giochi complessi come Asphalt 8 e Fifa 2016 richiedono diversi giga di dati memorizzati.

In dotazione troviamo anche due fotocamere, da 5 Megapixel la posteriore e da 2 Megapixel la frontale, ma nel complesso non risultano essere il pezzo forte di questo tablet; per la connettività è presente il wi-fi, il gps ed il bluetooth (4.0).Acer Predator 8 è inoltre dotato di una morbida copertura antiscivolo posteriore (dove posiamo le mani per impugnarlo in orizzontale) progettata per garantire un'impugnatura salda durante le nostre sessioni di gioco.

Riuscirà questo nuovo tablet targato Acer a diffondersi e generare un nuovo trend?La pagina Facebook dedicata al brand Predator ha globalmente superato i 6 mila fan, mentre le prime recensioni sembrano stroncare il Predator a favore di altri tablet come il Samsung Galaxy Tab S2 e l’Nvidia Shield K1, quest’ultimo come l’Acer pensato appositamente per il mondo gaming.

Segui la nostra pagina Facebook!