Hai sempre sognato di vedere una libreria fisica Amazon? Tra poco potresti vederne una proprio nella tua città.Per chi non lo sapesse, infatti, nel novembre 2015 Amazon ha aperto il primo punto venditafisico nell'university villagee recentemente sono emerse delle notizie che rivelerebbero che la società ha programmato di aprire dei nuovi punti vendita fisici,circa quattrocento.Questo è ciò che è stato detto da Sandeep Marthrani, amministratore dellaGeneral Growth Properties.

I vantaggi per Amazon e per i suoi clienti

Questa sarebbe una mossa da aspettarsi, soprattutto dopo il lancio della casa editrice Amazon publishing; infatti, ad Amazon, farebbero comodo dei punti vendita fisici per fararrivare le opere pubblicate da essa ai compratori.

Bisogna sottolineare che non sarebbe la prima azienda che passa dalla vendita online a quella dei punti vendita.

l modello di vendita che adotterebbero questi nuovi punti vendita, sarebbe lo stesso adottato all'university village, ovvero meno convenzionale rispetto a quellodei concorrenti; infatti Amazon potrebbe vedere dal proprio sito le preferenze dei clienti: grazie a questo, per esempio, potrebbero vendere i libriche hanno avuto maggiorepopolarità sul sito.

Avere dei negozisarebbe vantaggiosoanche per i clienti che così facendo potrebbero sfogliare i libri e vedere i prodotti prima di fare acquisti. Anche perché online puoi vedere solo un estratto del libro e non si capisce sempre bene come è realmente il prodotto.

Inoltre i clienti potrebbe consegnare in questi punti vendita prodotti con difettifacendo risparmiareanche ad Amazon, in quanto non dovrebbe fare più ritiri porta a porta.

La creazione di questi negozidi Amazon non sarebbe una cosa immediata: infatti ci vorranno anni prima di poterli vedere. Anche se una cosa è certa: Amazonl'ha pensata bene perché se realmente farebbe ciò, oltre ad allargare il suo target anche alla gente malfidente sugli acquisti onlinee alle persone che non sanno utilizzare il computer e non sanno navigare in internet, potrebbe anche dare visibilità ai propri prodotti, come per esempio, al suo prodotto per eccellenza Amazon Kindle.

Segui la nostra pagina Facebook!