Quando Snapchat ha presentato i suoi occhiali smart due cose sono state immediatamente chiare.

Gli snapchat Spectacles (questo il nome del gadget tecnologico) sarebbero costati relativamente poco e che ci sarebbe voluto un certo coraggio per girare con degli occhiali così bizzarri. La loro funzione principale, creare dei brevi video da raggruppare per ottenere delle Memories delle proprie giornate, è di certo interessante. Ma la vera carta vincente di Snapchat è nel marketing: grazie a questo il primo giorno di vendita di questi speciali occhiali tecnologici è stato un successo.

Snapchat Spectacles: la caccia al tesoro

L'inizio delle vendite degli occhiali di Snapchat è un successo. Non per la quantità dei modelli venduti ma per la modalità: a Venice Beach, in California, è apparso un robot giallo, simile a un cartone animato. Solo attraverso questo bizzarro distributore automatico è possibile comprare un paio di Snapchat Spectacles. O, meglio, era possibile: dopo solo 24 ore lo Snapbot, questo il nome del distributore, è scomparso.

Lasciando aperta la domanda su dove riapparirà e aprendo la caccia al tesoro per poter acquistare il nuovo oggetto dei desideri.

Snapchat Spectacles: prezzi già alle stelle

Al momento non è chiaro quanto tempo occorrerà attendere prima di trovare gli occhiali di Snapchat nei negozi. L'unico modo per averli è comprarli per 130 dollari (circa 120 euro) dal distributore automatico. Oppure su eBay, dove però i prezzi sono già schizzati alle stelle: si parte da 500 dollari fino ad arrivare ai 3000 dollari.

I trucchi di Snpachat

Di fatto Snapchat ha messo in campo una campagna di marketing interessante, potenzialmente virale e in grado di sfruttare alcuni trucchi psicologici:

  • il senso di urgenza: lo Snapbot, il distributore di Snapchat Spectacle sparisce dopo poco, quindi o si comprano subito gli occhiali o probabilmente bisognerà aspettare dei mesi per poterli avere
  • l'esclusività: la scelta di vendere gli occhiali di Snapchat in questo modo rende il prodotto disponibile solo a pochi fortunati. A patto di approfittare dell'occasione
  • il risparmio: comprando immediatamente gli occhiali si risparmia, molto, rispetto a cercarli su eBay
  • la cupidigia: se proprio non si è interessati a girare con una telecamera in testa, come di fatto sono gli Spectacles, si può sempre decidere di rivendere gli occhiali su eBay guadagnando fino a 10 volte tanto

Trucchi che per il momento paiono funzionare e che potrebbero decretare la fortuna degli occhiali di Snapchat.

Segui la nostra pagina Facebook!