Se vi informate spesso, sia mediante i mezzi televisivi che per mezzo della rete Internet, non potrete non aver sentito nemmeno una volta l'intenzione di far camminare e vivere l'uomo su Marte: il pianeta rosso è pieno di misteri che possono essere svelati solo con la presenza fisica degli astronauti (non bastano i famosi rover). Tuttavia, un po' per la durata delle missioni certamente non brevissima, un po' per la distanza che ci separa dal pianeta rosso, gli astronauti saranno costretti a trattenersi per periodi di tempo più o meno lunghi. Risulta evidente, dunque, la necessità dotarsi di alcuni accorgimenti tecnologici che permettano agli astronauti di vivere in sicurezza alla quale va unita ad un buon grado di comfort (viste e considerate anche le pesanti condizioni atmosferiche di Marte)

Una casa d'acqua agli astronauti

Una di queste idee è oggi oggetto di ricerca e di sviluppo da parte della NASA.

Il progetto in questione si chiama Mars Ice Home e si tratta di una struttura completamente gonfiabile (questo perché le sue normali dimensioni renderebbero difficoltoso il suo trasporto) e caratterizzata da due fattori: è molto leggera e può essere riempita di acqua. La scelta dell'acqua non è stata fatta a caso: essa contiene idrogeno, il quale rappresenta un agente repellente nei confronti delle radiazioni cosmiche, assolutamente nocive per l'uomo.

Per ultimo, l'intera struttura è semi-trasparente pertanto la luce solare potrà illuminare anche i locali interno garantendo agli astronauti un buon tenore di salute.

L'acqua necessaria alla struttura pare che non proverrà dal nostro pianeta ma anzi, verrà estratta dallo stesso pianeta rosso. L'unico problema che si presenta di fronte a questa scelta deriva dai lunghi tempi necessari alla sua estrazione, visto che sono necessari circa 400 giorni per avere un volume di liquido sufficiente ad una sola costruzione.

Allo stato attuale, nonostante si tratti di un semplice concept (quindi non un progetto definitivo), pare che questa soluzione sia già in grado di proteggere al meglio le persone che la utilizzeranno e testimonia l'impegno della NASA al fine di svelare ogni segreto che lo spazio cela.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto