Anche Pokemon GO festeggia San Valentino. Per l'occasione Niantic ha deciso di raddoppiare le caramelle guadagnate ad ogni cattura di un mostriciattolo tascabile. Il gioco mobile a realtà aumentata, evento del 2016, cerca in giornate come Natale, Halloween e, appunto, la festa degli innamorati un modo per tenere alto l'interesse degli utenti.

Pokemon GO è stato il fenomeno dell'estate 2016, un boom inaspettato anche dagli stessi sviluppatori che si sono ritrovati a dover fronteggiare diverse difficoltà al lancio avvenuto in modo scaglionato e che ha visto la fuga del file APK (non ufficiale) del gioco.

Pubblicità
Pubblicità

I numeri sono stati da subito alti per poi ridursi in modo importante, per mantenere l'attenzione verso la propria creatura, Niantic si affida a ricorrenze particolari come Halloween o il Natale. Dunque, anche San Valentino è un buon momento per far parlare nuovamente del gioco a realtà aumentata.

Pokemon GO si tinge di rosa

Fino al 15 febbraio alle ore 20 la cattura di un qualunque Pokemon consente di guadagnare il doppio delle caramelle, in più alcuni rari Pokémon rosa come Clefable, Chansey e Porygon si troveranno più facilmente.

Inoltre, Cleffa, Igglybuff, e Smoochum coveranno più facilmente e la durata dell’esca in questo periodo passeranno dai soliti 30 minuti a sei ore.

Per gli allenatori in attesa di superare un qualunque evento in corso è il momento giusto per riuscire ad accumulare più creature che significa più caramelle, il doppio per San Valentino. Avere un buon amico è molto utile in quanto anche per lui le caramelle raddoppiano.

Niantic e le ricorrenze

Niantic punta sulle celebrazioni, come Natale o Halloween, per tenere a galla Pokemon GO che da fenomeno di massa sta perdendo costantemente interesse e di conseguenza utenti.

Pubblicità

Se San Valentino può essere un buon modo per far porre nuovamente l'attenzione sul gioco dei piccoli mostriciattoli tascabili, questa non può essere la strategia a lungo termine. I giocatori attendono aggiornamenti importanti che rendano l'esperienza ancora più accattivante.

Leggi tutto