Mentre le grandi multinazionali informatiche, che dominano il mondo dei pc e non solo, modificano e aggiornano i loro prodotti e i loro programmi, un gruppo di giovani Italiani ha deciso di riscrivere la storia di Internet e creare un social network, da zero, dedicato solo ai giovanissimi, al mondo dei videogames e del tempo libero.

"Il mondo dei videogiochi - dice il fondatore - è un mondo in continua crescita, e sempre più persone prendono in mano uno smartphone, un computer o una console ed iniziano a giocare a qualsiasi tipo di videogame, ed è questo il motivo per cui, abbiamo deciso di raggruppare questa cerchia all'interno di una grande community, dove qualsiasi utente può condividere le sue storie, le sue opinioni e i suoi racconti."

Il social network in questione, si chiama NerdUs, dall'insieme delle due parole inglesi Nerd (slug americano che significa una ristretta cerchia di ragazzi che amano i videogames e l'informatica) e Us (dall'inglese Noi), e ha il principale scopo di unire tutti i giovani (e non) all'interno di una community Italiana dedicata interamente al mondo dei videogames.

NerdUs ha aperto i battenti il 15 luglio, e nel giro di poco tempo, il social network conta più di qualche centinaio di iscrizioni, in crescita costante. Gli ideatori del progetto non si sono mai incontrati, hanno creato e sviluppato il Social Network a distanza, avendo in comune sempre lo stesso sogno, contare qualcosa nel grande settore dell'informatica. "Il nostro sogno - prosegue il fondatore - è creare uno spazio internet, dove nessuna persona venga offesa, derisa o trascurata solo perché gioca ai videogames ed è distante dal mondo della realtà."

NerdUs non è esclusiva mobile come Snapchat o altri social network, ed è accessibile sia da smartphone Android, con la suddetta applicazione, che da pc.

Oltre a scrivere e pubblicare contenuti, all'interno del social network è possibile creare gruppi, eventi, vendere e acquistare prodotti inerenti al mercato nerd, e partecipare ad eventi direttamente dal computer di casa.

Una vera rivoluzione informatica Italiana, dove, anche in questa occasione, questi giovani, hanno colto al volo l'occasione e non se la sono fatta sfuggire. I ragazzi, sono stati premiati da tutti gli utenti all'interno del social network per aver creato NerdUs, aver dato loro l'occasione di non essere derisi, solo per il fatto di amare i videogames.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto