Una nuova applicazione permetterà di effettuare pagamenti con l'assegno digitale. Si chiama Plick ed è stata creata da Pay to do, un servizio offerto dalle banche per permettere di effettuare pagamenti digitali, senza condizioni limitanti per gli utenti. Attualmente viene già offerto dalla maggior parte delle banche un sistema di numerosi pagamenti digitalizzati che hanno sostituito in maniera agevole l'utilizzo dei contanti. Tra questi sono ricomprese le carte di credito digitali, o ancora le più innovative tecnologie Blckchain utilizzate per le transazioni a distanza effettuate digitalmente.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Smartphone

Come funziona Plick

L'assegno digitale è stata la conseguenza diretta di un metodo di pagamento che viene utilizzato moltissimo a discapito delle carte di credito.

Basti pensare che solo nel 2016 sono stati emessi circa 186 milioni di assegni bancari. Per questo motivo il servizio bancario Pay to do ha deciso di immettere sul mercato Plick, che permette di digitalizzare il tradizionale assegno, pur mantenendone i suoi vantaggi immediati. Tra questi la possibilità di pagare anche importi molto elevati, e il pagamento anche senza conoscere necessariamente l'Iban del beneficiario.

Chi può firmare assegni digitali

Per utilizzare la nuova componente di Plick è necessario avere un conto corrente europeo in Sepa, senza dover effettuare ulteriori registrazioni e senza che la propria banca aderisca al servizio offerto da Pay to do. Inoltre, per effettuare il pagamento con assegno digitale basta avere a disposizione un numero di cellulare e l'indirizzo email del destinatario, in modo tale da effettuare una transazione immediata.

I migliori video del giorno

Un ulteriore funzione di tale servizio è inoltre quella di stabilire una data futura per il pagamento, cosa che invece non sarebbe possibile con l'emissione di un tradizionale assegno. Questo tipo di servizio non avrà utilità solo per gli utenti, ma anche per le stesse banche. Infatti i costi di gestione sono maggiormente ridotti rispetto a quelli che normalmente servono per l'emissione di assegni bancari. Un altro vantaggio di Plick è quello della sicurezza. Infatti, l'applicazione non potrà essere scaricata direttamente dall'utente, ma potrà essere resa disponibile dalla banca che dovrà aderire alla tecnologia Pay to do. In questo modo la sicurezza viene garantita attraverso Otp e Pin sia per l'utente che emette l'assegno [VIDEO]che per il destinatario.