Mancano ormai pochissimi giorni all'inizio dell'edizione 2018 di una tra le più grandi fiere dell'Hi-Tech del mondo che da più di 40 anni si svolge a Las Vegas: il CSE, acronimo che sta per "Consumer Electronic Show" [VIDEO] con tantissimi nuovi prodotti e diverse proposte di alta tecnologia. Una grande novità, che ci riguarda molto da vicino, sarà la presenza di un vero e proprio "village" italiano che punta su interessanti progetti italiani patrocinati dal Ministero dello Sviluppo economico. Alcuni esempi di proposte delle start up tricolore che voleranno fino in Nevada sono: quello della friulana Bentur che ha messo l'accento sui super-alimenti del futuro, questo ci fa pensare per esempio al nuovo cibo stampato in 3D; quello della ligure Beltmap che vuole presentare una versione di Google Maps per i non vedenti; Jarvis, un robottino per casa e ufficio.

Novità dell'hi-tech

Nella grande vetrina del CES, che ospiterà ben 3900 espositori, non mancherà di certo la "casa connessa", che secondo alcuni, tutti noi, tra qualche anno, potremo permetterci spendendo poche centinaia di euro, complice anche del fatto che vanno sempre più di moda i maggiordomi da salotto e gli elettrodomestici supportati da semplici comandi vocali.

Quindi non solo Smartphone, tablet e smartwatch, ma anche automobili collegate, droni, accessori collegati alla casa.

LG presenterà il suo speaker intelligente compatibile con l'assistente di Google e potrebbe anche presentare dei nuovi robot da utilizzare sia nella nostra smart home che in luoghi pubblici come gli aeroporti, seguito da Samsung che punterà, invece, sul suo assistente Bixby. Purtroppo mancherà il colosso Apple, ma ci potremmo aspettare di vedere accessori e applicazioni compatibili.

Quasi sicuramente il noto marchio Sony potrebbe far conoscere la sua nuova linea di TV Bravia caratterizzati da schermi OLED, particolari pannelli che sono ripartiti quest'anno con la produzione.

Nuovi smartphone

Samsung potrebbe farci conoscere il primo smartphone pieghevole, l'ipotetico "Galaxy X"; TCL, partner di BlackBerry, potrebbe presentare un nuovo modello che sostituisca il KeyOneE e che dire dei possibili MediaPad M5 di Huawei? Sony potrebbe, invece, stupire con un nuovo Xperia dal design rinnovato, con un processore Snapdragon 845 che utilizza per la prima volta l'intelligenza artificiale.

E poi, tema centrale di questo CES 2018 saranno senz'altro le reti mobili di 5 generazione, 5G, che si stanno da poco sperimentando anche in Italia.