Dopo una lunga attesa Microsoft ha finalmente rilasciato la build 17074 windows 10 Redstone 4 a tutti gli iscritti al programma Insider e che in precedenza avevano scelto l'opzione Fast Ring. Questo aggiornamento è parte integrante del famoso Fall Creators Update annunciato a Maggio dello scorso anno e rilasciato durante l'autunno.

Con l'arrivo di questa attesissima build Microsoft ha introdotto molte novità, che verranno elencate, all'interno del suo Sistema Operativo.

  • È stato inserito un sistema di intelligenza artificiale per la localizzazione di Windows 10;
  • Grazie a questa build, il Language Pack potrà essere reperito all'interno del Microsoft Store e grazie a questa novità Microsoft potrà aggiornare costantemente le traduzioni e gestire al meglio il nuovo sistema di localizzazione.

Queste due nuove features passano in secondo piano per quanto riguarda questo nuovo aggiornamento.

Infatti la Casa di Redmond ha concentrato i suoi sforzi sul miglioramento del browser Edge. È stata infatti migliorata la cosiddetta usabilità del Browser tramite l'ampliamento dell'Hub che permetterà la visualizzazione di più contenuti rendendolo più intuitivo, migliorandone difatti l'esperienza d'uso. Edge ora è in grado di salvare i dati della nostra carta di credito e inserirli automaticamente nei form di pagamento dei siti come Ebay, Amazon e Alibaba.

È stata migliorata inoltre la modalità di lettura di Microsoft Edge tramite l'integrazione di nuove funzionalità che anche in questo caso migliorano l'esperienza d'uso del browser. I miglioramenti possiamo notarli nel momento in cui andiamo ad aprire e leggere un EPUB nel quale è stata implementata la comprensione grammaticale del testo che stiamo leggendo.

Sempre parlando di Microsoft Edge e degli aggiornamenti introdotti con la nuova release, possiamo notare la possibilità di non salvare le password per alcuni siti.

Infatti nel momento in cui decidiamo di non salvare la password per un determinato sito Edge ricorderà questa nostra scelta e non ci chiederà più se vogliamo salvare o meno la password. È stata inoltre migliorata la barra dei preferiti e da ora possiamo utilizzare le estensioni installate anche se ci troviamo in modalità InPrivate.

Quiete Hours

Utilizzando Windows 10 vi è mai capitato di ricevere notifiche a volte fastidiose e inopportune?

Con la build 17074 questo problema è stato risolto risolto. Grazie a Quite Hours abbiamo la possibilità di programmare la ricezione di notifiche in determinati momenti della giornata in cui utilizziamo il nostro PC. La configurazione della ricezione delle notifiche è ampia e possiamo decidere chi o quale applicazione potrà inviarci le notifiche e quando.

In breve gli altri miglioramenti apportati al nostro Sistema Operativo Microsoft Windows 10 sono:

  • Miglioramenti a Near Share
  • Introduzione dei collegamenti a foto e documenti all'interno del menu Start
  • Miglioramento alle impostazioni di archiviazione con l'ausilio dello strumento Pulitura disco
  • Miglioramento alle impostazioni del suono
  • Immancabili bug fix e ottimizzazioni di varie.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto