Whatsapp è la famosa applicazione di messaggistica che ormai da diversi anni viene utilizzata da milioni di utenti in tutto il mondo. Nel corso della sua esistenza, abbiamo assistito a diversi cambiamenti strutturali e ad introduzioni di nuove funzionalità.

Pubblicità
Pubblicità

L'app è adesso una delle più amate perché permette di compiere molteplici azioni in maniera totalmente gratuita, come inviare foto, chiamare, inoltrare registrazioni vocali, condividere la propria posizione con gli amici e molto altro al solo costo della propria connessione ad internet. Secondo le ultime indiscrezioni, a breve dovrebbe essere rilasciato un nuovo aggiornamento a tutela della privacy che impedirà di effettuare gli screenshot alle chat.

WhatsApp, con il nuovo aggiornamento non si potranno più fare gli screenshot alle chat
WhatsApp, con il nuovo aggiornamento non si potranno più fare gli screenshot alle chat

Le indiscrezioni sul prossimo aggiornamento di WhatsApp

L'era dei famosi screenshot potrebbe essere giunta al termine. Tutti almeno una volta nella vita hanno fatto uno screen ad una conversazione privata, magari per conservale le prove di alcune dichiarazioni e poi mostrarle a qualche altra persona o semplicemente per immortalare delle dichiarazioni d'affetto e conservale. Da quanto emerge dal portale WABetaInfo però, con il prossimo aggiornamento di WhatsApp la possibilità di salvare le conversazioni potrebbe essere finita.

Pubblicità

La novità in questione è stata individuata all'interno della versione beta 2.19.106 della suddetta applicazione, che al momento non ha ancora una data di rilascio. Ha rilanciato tale indiscrezione nelle scorse ore Fanpage.

Questa introduzione dovrebbe così permettere di tutelare in maniera maggiore la privacy di tutti gli utenti che giornalmente si scambiano messaggi tra di loro. L’attivazione dell’autenticazione tramite impronta digitale o riconoscimento del volto, andrebbe ad impedire di salvare screenshot delle conversazioni sul proprio smartphone e dunque di far circolare determinate conversazioni in maniera inopportuna sul web o sui social.

Questa novità, secondo quanto scrive Money.it, dovrebbe valere però solo per gli utenti che usufruiranno della nuova protezione per la chat tramite impronta digitale e riconoscimento facciale.

La novità che potrebbe non essere gradita agli utenti

La novità in questione, per quanto importante sia per tutelare la privacy, potrebbe essere non proprio gradita da tutti gli utenti. Molti sono infatti gli amanti dell'applicazione che abitualmente salvano attraverso uno screen i messaggi.

Pubblicità

Fatto sta, che comunque gli utenti potrebbero trovare altri metodi per fare una foto alle chat. Snapchat ad esempio, impedisce già da tempo di fare screenshot, ma sono state trovate altre vie "traverse" per farlo.

Fatto sta però, che il blocco imposto dai vertici dell'applicazione potrebbe rallentare la procedura e far desistere alcuni. Staremo comunque a vedere cosa accadrà quando l'aggiornamento sarà effettivamente rilasciato e cosa penseranno gli inscritti alla piattaforma Whatsapp di questo nuovo cambiamento.

Pubblicità

Leggi tutto