Instagram, il noto social network che permette di condividere foto e video con gli utenti del web, ha avuto un blocco tecnico. Nella serata di ieri, venerdì 17 maggio, la piattaforma virtuale è stata, infatti, out. Il disservizio si è verificato pochi minuti dopo le ore 22:00 e ha riguardato sia dispositivi mobili con sistema android che smart-phone di marca Apple con sistema iOs. A segnalare il problema numerosi utenti attraverso altri social network come 'Facebook' o 'Twitter', mediante l'hashtag InstagramDown, balzato in pochi minuti ai primi posti nella classifica delle tendenze.

Il guasto

Il social network Instagram è risultato inaccessibile agli utenti non solo italiani ma di tutto il mondo per circa trenta minuti. Nel tentativo di scorrere il feed attraverso l'applicativo per la versione per i dispositivi mobili oppure mediante la versione desktop del social, gli accounter hanno notato numerosi problemi di caricamento delle pagine e dei profili che impedivano il regolare utilizzo della piattaforma virtuale. Il crash di Instagram non ha permesso agli utenti di caricare fotografie, filmati o Instagram Stories, di visualizzare gli accounts degli amici o di uploadare nuovi contenuti.

Al momento il guasto tecnico di ieri sera non è stato ancora ufficialmente confermato dall'azienda digitale, ma soltanto dai fruitori del servizio che hanno 'protestato' per i disagi arrecati.

Le segnalazioni

Sono state 2394 le segnalazioni registrate nell'arco di un'ora (con picco intorno alle ore 23:15) soltanto in Italia, segnalazioni giunte direttamente attraverso il sito web di riferimento downdetector.it. La notizia del malfunzionamento del noto applicativo per la condivisione di foto e video è immediatamente diventata virale in rete e si è diffusa attraverso il passaparola anche sugli altri social network.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Whatsapp Smartphone

A riportare il problema tecnico anche un articolo giornalistico della testata online 'Il Corriere della Città'. Gli esperti del team di Instagram non hanno ancora rilasciato nessuna comunicazione circa il malfunzionamento, dovuto - molto probabilmente - a problemi di connettività dei server del social network. Come generalmente avviene, però, il disservizio è stato risolto in meno di un'ora per buona pace degli assidui frequentatori della piattaforma Igers che sono potuti tornare a postare foto, pubblicare video e condividere Instagram Stories.

Solo poco tempo fa gli Igers avevano segnalato anche un altro problema riguardante la perdita di followers. In molti, infatti, qualche settimana or sono, hanno lamentato l'improvvisa perdita di seguaci. In quel caso si trattò soltanto di un banale bug.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto