Una scatola grigia di dimensioni non eccessive con un coperchio apribile in mezzo, tre pulsanti da spingere e delle prese per i cavi da attaccare alla televisione, insieme al particolarissimo joystick e all'immancabile memory card. È grande festa in casa Sony per il primo quarto di secolo di vita della piattaforma di Videogiochi per antonomasia che oggi, martedì 3 dicembre 2019, spegne venticinque candeline: la Playstation 1.

Compie un quarto di secolo la console che rivoluzionò il mondo

Era infatti il 3 dicembre del 1994 quando la Sony mise sul mercato, inizialmente in Giappone, la console che a tutti gli effetti ha rivoluzionato in modo incredibile il mondo videoludico, fino a quel momento dominato da Super Nintendo e Sega Mega Drive.

Punti di forza della Playstation furono l'innovativo utilizzo dei CD al posto della classiche cartucce, in modo tale da poter offrire una 'scatola' di contenuti molto più grande, capace di arrivare a 700 mb, e l'introduzione della grafica tridimensionale, la quale permise anche agli sviluppatori di usufruire di una piattaforma facilitata per produrre videogiochi. Da quella prima console se ne sono susseguite altre tre: la Playstation 2, la Playstation 3 e la Playstation 4. In Italia la Playstation fece il suo esordio assoluto un anno dopo, ovvero nel 1995

Il presidente Ryan ringrazia: "La Ps1 ha portato una nuova idea di videogiochi"

Per celebrare questo importante anniversario, il CEO e presidente di SIE, Jim Ryan ha voluto pubblicare questo messaggio tramite il sito ufficiale della Playstation: "Partendo da un umile progetto interno di Sony, Ken Kutaragi e il suo team hanno portato ai giocatori una nuova idea di videogiochi che li ha elevati a una forma di intrattenimento che tutti potessero apprezzare.

La PlayStation ha offerto un’esperienza che andava oltre qualsiasi cosa si potesse immaginare. Vedere in che modo sono cresciuti i giocatori PlayStation ci fa ricordare da dove siamo partiti. Grazie per aver intrapreso questo viaggio insieme a noi".

Grande rilievo assumono due numeri: le centomila copie vendute in Giappone al primo giorno di vendita della console e le cento milioni di unità finite nelle case degli appassionati, che fa della piattaforma Sony la prima console ad aver raggiunto questo incredibile traguardo.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Videogiochi

Da Ridge Racer a Metal Gear Solid: i giochi più belli

Da Ridge Racer, primo gioco in assoluto ad essere prodotto e messo in commercio, al masterpiece Metal Gear Solid, le saghe di Final Fantasy e Resident Evil, passando per le avventure di Spyro, Crash Bandicoot e di tanti cartoni animati e film trasportati sulla piccola console, come Aladdin, Bug's Life, Dragon Ball, Tarzan, Spider Man, 007, senza dimenticare i primi giochi calcistici, antenati degli attuali Fifa e Pes, gli sparatutto Medal of Honor, i giochi di lotta come Tekken e quelli di corse come Gran Turismo, solo per citare alcuni dei titoli maggiormente acclamati.

Antagonista storica della XBOX, la prima Playstation della storia negli anni ha saputo far innamorare di sè milioni e milioni di videgiocatori, grandi e piccoli, attraverso i numerosissimi e bellissimi videogiochi prodotti tra il 1994 e il 2000, anno della venuta al mondo della 'cugina' PsOne.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto