L'affidabilità di Vodafone e il costo vantaggioso ha inevitabilmente portato molti utenti Smartphone a scegliere Ho-Mobile, a tal punto che quest'ultima non è stata in grado di fronteggiare la notevole richiesta di attivazione di nuove sim. Un boom di richieste che ha portato l'operatore virtuale di proprietà di Vodafone, e che poggia la ricezione proprio sulla rete dell'azienda inglese, a sospendere inevitabilmente la consegna a domicilio delle sim. Infatti, le schede sono state smaltite in maniera veloce a tal punto che l'azienda ha dovuto produrne delle altre, ed ha invitato gli utenti ad attivarle tramite i punti vendita ho-mobile.

Una sospensione, quella della consegna a domicilio, che ha dato fastidio ai numerosi utenti interessati al nuovo operatore virtuale che sopratutto non hanno nelle vicinanze il punto vendita Ho-Mobile. Da oggi, 3 luglio, sarà però di nuovo possibile attivare la procedura della consegna a domicilio della sim.

Ho-Mobile, il nuovo operatore virtuale a 6,99 euro al mese

L'azienda telefonica Ho-Mobile ha quindi incentivato la produzione di nuove sim per soddisfare l'enorme richiesta di attivazioni ma, si sa, l'utente medio oramai preferisce la comodità ed il fatto di poterla ricevere al proprio domicilio è sicuramente un aspetto importante affinché un cliente possa scegliere un'azienda telefonica piuttosto che un'altra.

Sopratutto perché Iliad, l'azienda francese, in un mese di lancio sul mercato italiano ha attivato 350 mila nuove sim, e la maggior parte sono ex clienti Wind-Tre, Vodafone e Tim. Al prezzo di 5,99 euro al mese, l'utente può utilizzare minuti illimitati, sms illimitati e 30 giga di navigazione internet a 4G+.

Ho-Mobile invece promuove gli stessi servizi di Iliad al prezzo di 6,99 euro al mese e con navigazione internet 4G limitata in download a 60 mega ed in upload a 52 mega, ma con l'affidabilità di ricezione di Vodafone.

A proposito della consegna a domicilio della sim Ho-Mobile, l'azienda ha deciso di limitare a 500 sim al giorno le richieste di attivazione tramite questa procedura.

Ma resta la buona notizia per coloro che hanno deciso di dare fiducia ad Ho-Mobile. Navigando nei vari social, si può sicuramente notare che, così come Iliad, Ho-Mobile è davvero molto apprezzata dagli utenti smartphone, non solo per la ricezione ma anche per la tecnologia necessaria per la portabilità ed il trasferimento del credito residuo: infatti tale procedura è tutta tramite applicazione Ho-Mobile.

Segui la pagina Smartphone
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!