Dopo Roma e Milano, Iliad ha scelto Napoli come città che ospita un suo negozio ufficiale. Il 4 dicembre infatti è stato aperto un negozio in pieno centro della città partenopea, precisamente in Via Toledo 103-104, il quale come dicevamo si aggiunge a quelli delle città prima menzionate e ai numerosi corner presenti nel territorio italiano. La crescita commerciale dell'azienda francese prosegue, e dopo aver raggiunto e superato i 2 milioni di utenti attivi, è pronta a conquistare anche altri utenti grazie alla possibilità di acquistare direttamente sul sito ufficiale i nuovi iPhone. Per adesso l'unica modalità di acquisto è tramite il pagamento in un'unica soluzione ma ci attendiamo sicuramente novità per le feste di Natale.

Iliad, prosegue la sua crescita commerciale

Dopo l'apertura dei negozi a Roma e Milano, Napoli è la terza città ad ospitare uno shop Iliad. Una scelta mirata quella dell'azienda francese, che evidentemente considera la città partenopea una delle città di riferimento del Sud Italia. D'altronde, l'intento di Iliad è evidente, cercare di raggiungere e distribuire la sua rete in tutta Italia: entro fine anno o al massimo ad inizio 2019 l'azienda francese potrebbe lanciare la rete propria, ed inizialmente sarà sviluppata nelle grandi città ma il fine aziendale è quello di garantire una rete affidabile in tutto il territorio italiano. Uno dei problemi principali dell'azienda francese è infatti la ricezione non ideale in alcune zone d'Italia, il motivo è che la sua rete si poggia su una rete non di certo affidabile o comunque non a livello di Tim e Vodafone: ci riferiamo a Wind Tre.

Iliad protagonista durante il bando della rete 5G

Le ambizioni commerciali di Iliad sono evidenti: diventare una delle aziende di telefonia mobile di riferimento nei prossimi anni. Attualmente l'azienda francese ha raggiunto e superato i 2 milioni di utenti attivi, con dati destinati ad incrementare nel tempo grazie soprattutto al nuovo servizio lanciato sul sito ufficiale, ovvero la possibilità di acquistare i nuovi iPhone.

Sia Tim, Vodafone e Iliad sono state protagoniste del bando di acquisizione dei lotti della rete 5G, spendendo somme ingenti per acquistare i migliori lotti. Solo Iliad ha speso più di 1 miliardo di euro, mentre Tim e Vodafone più del doppio: d'altronde l'azienda francese ha usufruito della possibilità di acquistare a prezzo base d'asta alcuni dei lotti migliori, in quanto è lo Stato, in particolar modo il Ministero dello Sviluppo Economico, che ha agevolato le nuove aziende arrivate di recente sul mercato italiano.

Segui la pagina Smartphone
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!