La zucca e' un ortaggio autunnale molto conosciuta ad Halloween ma soprattutto ottima anche per essere cucinata. Il piatto che vi presento oggi e' molto gustoso, si tratta di un primo e precisamente la pasta zucca e pancetta. prima però di illustrare la ricetta vorrei spiegarvi meglio le origini della zucca. La zucca vene usata in cucina per preparare diverse pietanze non solo antipasti, primi,contorni e secondi ma anche nei dolci famosi come già accennato per Halloween.

.Oltre alla polpa di zucca, sono commestibili anche i semi naturalmente salati. La zucca è stata importata in Europa dai coloni spagnoli dall'America. Molto famosi sono anche i tortelli ripieni appunto di zucca cucinati a Mantova. Una curiosità che farà piacere a molti è che il consumo di zucca riduce i problemi di sovrappeso e previene i disturbi all'apparato urinario sia maschile che femminile.

Inoltre La zucca è un ortaggio povero di zuccheri e ricco di vitamine e minerali e di conseguenza mantiene regolari i livelli di glicemia nel sangue. Ma veniamo adesso alla ricetta:

PASTA ZUCCA E PANCETTA

INGREDIENTI per 4 persone

  • 280 gr di pasta a scelta
  • 200 gr di pancetta dolce
  • 200 gr di polpa di zucca
  • cipolla e vino bianco q.b.
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 foglia di alloro
  • sale, pepe e olio q.b.

PROCEDIMENTO:

Per preparare la pasta di zucca e pancetta iniziate sbucciando la zucca e tagliandola a cubetti, tritate poi finemente il rosmarino e la cipolla che avrete mondato.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Ricette

In una padella antiaderente aggiungete l'olio e fate appassire la cipolla e poi incorporate la pancetta, il rosmarino e l'alloro (che poi toglierete alla fine). Unite a questo punto i cubetti di zucca e fateli insaporire e rosolare per qualche minuto, poi sfumate con il vino bianco, fatelo evaporare e portate a cottura la zucca per circa 10 minuti, Alla fine aggiustate di sale e pepe e mettete l'acqua per la pasta.

CONSIGLI:

A chi piace può far cuocere la pasta direttamente nel sugo aggiungendo via via del brodo per far rendere il sugo morbido e far velocizzare la cottura della pasta. Per questo buonissimo primo piatto ci potete accompagnare un ottimo vino rosso consiglio il Frescobaldi Pomino.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto