Giulia e Paola Michelini, le protagoniste femminili della nuova fiction dell'ammiraglia Mediaset hanno segnato un gran colpo conquistando una media di 4.600.000 spettatori che, ogni settimana, si fermavano dinanzi alla televisione per assistere alla loro storia. Quest'ultima altro non è che lo spinoff ufficiale della serie "Squadra Antimafia Palermo Oggi" che ha preso il titolo di "Rosy Abate - la serie [VIDEO]" proprio perché questa nuova serie tv riguarda la vita futura del famoso personaggio della Regina di Palermo dopo gli avvenimenti accaduti nella fiction primaria "squadra antimafia". Il regista Beniamino Catena ha voluto soltanto 5 puntate per la prima stagione lasciando un finale del tutto aperto a un sequel.

Si realizzerà il progetto di una prossima stagione? Stiamo aspettando la conferma ufficiale da parte della Mediaset e della TaoDue ma, considerati gli ascolti, questa non tarderà molto ad arrivare dall'ammiraglia. Vediamo ora alcuni dettagli in più circa la seconda stagione.

Rosy Abate avrà una seconda stagione: la produzione conferma.

La fiction amatissima dal pubblico italiano televisivo ha fin da subito richiesto la realizzazione di un sequel per le avventure di Rosy e del piccolo Leonardino soprattutto dopo aver visto il bimbo utilizzare la pistola: buon sangue non mente. Il produttore Pietro Valsecchi ha confermato il progetto per la seconda serie della fiction le cui riprese partiranno all'inizio di gennaio 2018 e termineranno a metà anno, quindi con molta probabilità vedremo i nuovi episodi nel prossimo Autunno.

Rosy riuscirà finalmente a ricongiungersi con suo figlio? La seconda stagione [VIDEO] sarà la serie definitiva, quella che chiuderà una volta per tutte il cerchio per quanto riguarda il piccolo Abate che (colpo di scena) potrebbe continuare ciò che ha iniziato sua madre anni addietro vendicandosi dei suoi nemici. Un'altra indiscrezione saltata agli occhi degli spettatori è la non-morte del personaggio di Regina Mainetti, quest'ultima tornerà nella prossima stagione a ostacolare il riavvicinamento di Rosy e il suo piccolo Leo? Molto probabilmente si. Un dubbio che invece perseguita milioni di persone riguarda il personaggio di Domenico Calcaterra (interpretato da #Marco Bocci) molto richiesto affianco alla sua collega #Giulia Michelini. Per restare aggiornato clicca sul tasto "Segui" in alto all'articolo. #Rosy Abate