A giugno 2020 vi saranno tre spostamenti astrali degni di nota: il Nodo Lunare cambierà domicilio spostandosi dal Cancro ai Gemelli, mentre il Sole passerà dall'orbita dei Gemelli al Cancro ed, in ultimo, Marte viaggerà dai gradi dei Pesci all'Ariete.

Di seguito le effemeridi mensili, riguardanti lavoro ed amore, per il segno zodiacale dell'Ariete.

Amore

Le questioni amorose in casa Ariete nel mese di giugno potrebbero dover fare i conti con un clima tutt'altro che conciliante, dove il nervosismo e l'irrequietezza prenderanno il sopravvento. Ciò sarà più evidente nelle coppie che vivono quotidianamente a stretto contatto, dove tra professioni in stand-by e lavori in smart working ci si accorgerà di avere ben poco spazio di manovra per dedicare del tempo esclusivamente a loro stessi.

Questa 'asfissia' amorosa, quindi, potrebbe esasperare i toni e venire sfogata dai nativi nelle maniere meno opportune, suscitando perplessità e sgomento nel partner. Nei casi limite sarà proprio la dolce metà a dare il benservito, spesso inaspettato, ai nati Ariete che non disporranno di argomenti validi per rinsaldare il rapporto. Meno ostili, invece, le effemeridi per chi vive una relazione a distanza, dove la lontananza ed il poco tempo per palesare il proprio amore saranno il miglior collante per far proseguire speditamente la relazione in essere.

Lavoro

Per quanto riguarda le faccende professionali dei nati del segno il mese in questione parrà dividersi in due tronconi ben distinti; da una parte la comunicazione sino al 24 potrebbe essere in deficit, mentre dal 25 al 30 la precarietà lavorativa lascerà spazio a qualche ghiotta occasione.

Durante la prima parte, quindi, i nativi avranno buone chance di mettere in campo delle doti comunicative non all'altezza dei dialoghi che, gioco forza, dovranno affrontare nell'ambiente lavorativo. Sarà così che un colloquio di lavoro o un chiarimento con un collega potrebbero tramutarsi in un vero incubo, se non doseranno a dovere ogni singola parola proferita.

Meglio, infatti, mantenere un mood abbottonato perché anche i rapporti professionali traballanti saranno influenzati da questa difficoltà nell'esprimersi a dovere nativa, ed è facile che nascano dei controproducenti equivoci. Dal 25, fortunatamente, i nati Ariete inizieranno a sentire la spinta propulsiva marziale che, intorno al 28 quando il loro Astro governatore farà il suo trionfale ingresso nel domicilio, gli servirà su un piatto d'argento diverse ghiotte occasioni di lavoro.

Diversamente dagli ultimi mesi, però, tali opportunità professionali potrebbero risultare ben più concrete e lontane dalla precarietà che sinora ha contraddistinto le occasioni con cui hanno avuto a che fare. Giorni fortunati: 8, 25 e 30.

Segui la pagina Oroscopo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!