Per inaugurare nel miglior modo possibile il rientro dalle festività natalizie e l'inizio del nuovo anno, vi propongo una selezione di mostre presenti sul territorio torinese; qualche idea per trascorrere un piacevole pomeriggio culturale, prestando particolare attenzione alle date di chiusura al pubblico.

1) ''High Resolution''
Dove: Gagliardi Art System, Via Cervino 16, 10155- TO
Quando: fino al 10 gennaio 2015


Gagliardi Art System, una famosa galleria d'Arte contemporanea attenta ai giovani talenti italiani ed internazionali, propone un'accurata scelta di lavori sulla tematica dell' ''alta risoluzione''. Fabio Viale, Ralf Kaspers, Giuliana Cunèaz e molti altri artisti, mettono in scena un teatro sensoriale costruito sulla ricerca più avanzata di stimoli visivi, mediante cui si instaura nell'osservatore la percezione di trovarsi in un ambiente traslato, a risoluzione variabile. Provare per credere.

2) ''Shit and Die"

Dove: Palazzo Cavour, Via Camillo Benso Conte di Cavour 8, 10123-TO
Quando: fino all' 11 gennaio 2015
Questo provocatorio ed altisonante titolo delinea perfettamente l'esuberanza dell'artista Maurizio Cattelan che, affiancato dalle giovani curatrici Myriam Ben Salah e Marta Papini, intraprende un lavoro sulla storia di Torino e sulle sue curiosità sepolte dal tempo.
E' evidente il rapporto di equilibrata convivenza che si innesta tra la classicità senza tempo della location e la contemporaneità che avvolge la città e l'immaginario collettivo; ''Shit and Die'' è un percorso in cui si intrecciano domande, storia, ironia, opere e spazio circostante, rendendo il visitatore l'indiscusso protagonista di una composizione determinata da scelte soggettive. Cinquanta artisti per un'idea unica e senza precedenti.

3) ''Women of Vision''

Dove: Palazzo Madama, Piazza Castello - TO

Quando: fino all' 11 gennaio 2015

Alcune tra le più affascinanti e suggestive fotografie prodotte per National Geographic appartengono a fotografe e fotogiornaliste donne, molto diverse tra loro, ma accomunate dalla forte ambizione e dallo spirito d'osservazione. Sono undici le fotografie, in mostra a Palazzo Madama, che riassumono la creazione di una potente occasione d'esperienza e conoscenza; una piccola esposizione ricca di significato. 

4) ''Hybrids''

Dove: Square23 Art Gallery, Via San Massimo 45, 10123-TO
Quando: fino al 20 gennaio 2015



Una personale decisamente grintosa ed atipica, imperdibile per gli amanti della Street Art e del Writing.
Sono in esposizione opere realizzate da Riccardo Lanfranco (in arte Corn79) con la collaborazione di molte altre personalità attive sul campo; ''Hybrids'' è un viaggio lungo e sfaccettato, che si articola a partire dagli anni Novanta sino ad arrivare al giorno d'oggi, abbracciando la progressiva evoluzione dell'arte grafica urbana - la Street Art - dove la firma (conosciuta come ''tag'') lascia spazio a rappresentazioni pittoriche più complesse, sia figurative che astratte, giungendo ai mandala ed alla geometrizzazione. Dall'arte istintiva al lavoro progettuale e metodico, senza mai abbandonare il caos urbano.



5) ''Beware Wet Paint''
Dove: Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Via Modane 16, 10141-TO
Quando: fino al 28 febbraio 2015

Una mostra divisa in due sezioni, tra Londra e Torino, per proporre su ampia scala un percorso del tutto innovativo, che concepisce la pittura come pratica autoreferenziale e perfettamente fine a se stessa, piuttosto che mezzo di rappresentazione del mondo, dell'artista o di ambe due le condizioni.



Arte contemporanea come puro e limpido intervento multidisciplinare di ''praticanti senza licenza''.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto