Un fulmine a ciel sereno ha colpito e sconvolto i fan della coppia più amata del Cinema internazionale, la comunicazione ufficiale arriva direttamente dall'ufficio stampa della bellissima attrice umbra Monica Bellucci, che attualmente è impegnata sul set del nuovo film "Sulla via Lattea" di Emir Kusturica in Serbia.

Pubblicità
Pubblicità

Per lei divorzio lampo con il marito Vincent Cassel.

Al momento non sono noti i motivi che hanno portato la bellissima coppia a dirsi addio lasciando tutti sorpresi. I due sono sempre sembrati comporre una di quelle rare coppie affiatate e sempre più innamorate dopo quattro anni di fidanzamento e 14 di matrimonio, e dopo due figlie, Deva, nel 2004, e Leonie di tre anni. Ma purtroppo in queste ore Monica Bellucci e Vincent Cassel si sono lasciati ufficialmente.

Anche se un anno fa alcune dichiarazioni pubbliche della sensuale e prorompente attrice preannunciavano la fine di un grande amore: fu sempre l'attrice a svelare crisi e venti di tempesta con Vincent Cassel, in modo tale da far presumere che potrebbe esserci un tradimento all'origine della fine del loro idillio.

Dunque anche per la coppia del cinema sono arrivati i titoli di coda. Doltanto un anno fa la bellissima attrice di Città di Castello aveva rilasciato un'intervista sospetta al quotidiano Repubblica, con alcune dichiarazioni non troppo tradizionali sul suo concetto di fedeltà che lasciano riflettere: "Io non credo nella fedeltà.

Pubblicità

Credo nell'amore. Io non voglio sapere, non è che chiamo per sapere. A me interessa l'amore, per il resto, meglio non chiedere. Quel che importa è l'amore, stop. Sapere che quella persona c'è, se hai bisogno c'è. Però alla fedeltà ci credo di meno".

La bellissima e sensualissima attrice italiana, sempre durante l'intervista al quotidiano ha voluto precisare che quello che per lei conta di più è la fedeltà del cuore, infatti, l'affascinante attrice considera il tradimento carnale meno grave.

Monica Bellucci ha infine concluso così il suo intervento: "Purtroppo non c'è una legge che tenga insieme due persone, o un contratto che le obblighi. Magari ci fosse: la seguiremmo e sapremmo tutti dove andiamo. E invece non sappiamo nulla, e quindi anch'io faccio così, anch'io vado avanti giorno per giorno. Un rapporto di coppia funziona o non funziona, e non c'è dato sapere fino a quando. Non è che non sono gelosa".

Leggi tutto