Momento d'oro per Moreno Donadoni: dopo la vittoria adAmici, il talent show condotto da Maria De Filippi tanto amato e tanto seguitodai telespettatori di canale 5, continua il periodo positivo. Il singolodel suo album “Stecca”, “Che Confusione”ha superato 4 milioni divisualizzazioni. Il rapper ha celebrato il traguardo sul suo profilo Twitter ringraziando tutti isuoi fan: “4 milioni di grazie! ‪#‎CheConfusione ‪#‎4ML”.

Ma non finisce qui, poiché, il giovane rapper italiano dopoaver acceso le polemiche dei fan, per aver accettato di cantare in Live alla Festa del Partito Democratico a Genova,in un’intervista a “La Stampa” ha voluto precisare che la sua partecipazione saràautonoma dalle ideologie politiche, in merito Moreno ha precisato: “ I concertisono autonomi dalla politica.

Io e Epifaninon saremo sullo stesso palco. E tra il mio live e il suo incontro non c’èalcuna connessione. Genova è la mia città e ci tengo moltissimo. Ma suonerò in tutta Italia nei club fino alla fine diottobre”.

Inoltre il 23enne rapper italiano ha voluto esprimere lasua opinione riguardo al ruolo della politicanella vita dei giovani, che non ne sanno niente poiché non s’informano suquello che avviene nel loro Paese: “ A chi mi chiede consiglio do sempre lostesso: vai a votare, dì la tua, non piegarti alla maggioranza. La situazione èdelicata, dico solo che mi sento vicino a chi lavora bene e onestamente per ilPaese”.

Moreno haconcluso l’intervista precisando che preferisce non schierarsi politicamente, erimanere neutrale, ad ogni modo, ha raccontato del suo incontro ad Amici con ilsindaco di Firenze del Partito Democratico, Matteo Renzi: “A “Amici“ ho avuto modo di incontrare Matteo Renzisu cui non voglio dare giudizi come politico. D’altra parte lui è venuto lì conuno spirito diverso, per parlare con un pubblico giovane e con noi concorrenti,altrettanto giovani. E questo mi è piaciuto.