Anche oggi continuano ad aggiornarsi le vicende dei tronisti e delle corteggiatrici di Uomini e donne, la trasmissione televisiva tanto amata e seguita dai telespettatori di canale 5, e questa è la volta del bellissimo ex tronista Giovanni Conversano, ex fidanzato di Serena Enardu, che presto convolerà a nozze con la sua fidanzata Giada Pezzaioli.

Il bellissimo ex tronista ha rilasciato un'intervista al settimanale Di Più ha rivelato che ha deciso di sposarsi, infatti, dopo tre meravigliosi anni di fidanzamento e dopo un anno e mezzo di convivenza, il legame e il sentimento con la sua bellissima Giada, di 19 anni, si è fatto sempre più profondo: " Si, il legame con Giada è così forte, così maturo, che abbiamo deciso per le nozze, le celebreremo l'anno prossimo, speriamo in primavera".

Pubblicità
Pubblicità

Nonostante la giovanissima età della fidanzata, l'ex tronista innamoratissimo ha confessato di essere convinto e determinato nel coronare il suo sogno d'amore, convolando quanto prima a nozze: "Non è una cosa così improvvisata perché lei ed io conviviamo a Lecce già da un anno e mezzo, per l'esattezza da quando lei è diventata maggiorenne. Sì sono molto determinato a sposarmi come non mai, e in Chiesa naturalmente, perché io e Giada abbiamo un forte senso religioso".

Dunque l'ex tronista dopo la sua esperienza al programma televisivo di Uomini e Donne, desidera mettere su famiglia, sentendosi determinato a sposarsi come mai prima gli era capitato con la sua fidanzata Giada, infatti, per Giovanni Conversano non resta che scegliere la location del matrimonio: " Resta solo da decidere se le nozze si celebreranno a Lecce o a Montichiari", il paese d'origine della giovanissima futura sposa.

L'ex tronista di Uomini e Donne, al settimanale ha confessato come la sua avventura al talk show di Maria De Filippi abbia cambiato la sua vita, infatti, nonostante la fine della storia d'amore con la bellissima Serena Enardu, Giovanni Conversano ha voluto confessare che il suo unico rimpianto e quello di non aver messo da parte i soldi che guadagnava per le serate in discoteca per comprare una casa: "Ecco, forse, l'unico rimpianto è di aver buttato via i soldi delle serate in discoteca.

Pubblicità

Vivendo alla grande, giravo in Porsche, e non mi sono fatto certo mancare niente: orologi costosi, cene con amici, viaggi, insomma avevo sempre le mani bucate e riconosco solo ora di aver sbagliato. Se avessi messo i soldi da parte, io e Giada avremmo già una nostra casa".

Leggi tutto