Pare proprio che sia nata una nuova stella nel firmamento delle fiction tv, a giudicare dall'audience.

Un grande successo per Baciamo le Mani

Quando nasce una stella, gli addetti ai lavori, se ne accorgono subito e questo, pare proprio essere il caso della nuova Serie TV, targata Canale 5, Baciamo le mani. La fiction, infatti, ha riscosso un grande successo al suo esordio, ma il vero e proprio "boom" di ascolti c'è stato al secondo appuntamento.

Pubblicità
Pubblicità

Insomma, un primo sguardo per capire bene di che cosa si trattasse, per poi vedere se sarebbe valsa la pena presentarsi al secondo appuntamento. E pare proprio che il pubblico televisivo, a quel secondo appuntamento, ci sia andato eccome.

I pochi dubbi su Baciamo le mani sono completamente spariti alla fine della seconda puntata, quando sono arrivati i dati di ascolto. La serie tv, con protagonista la bellissima Sabrina Ferilli, ha raggiunto ben il 23,7% di share, numeri da capogiro.

Pubblicità

Per capire meglio, Baciamo le mani, è stato seguito da circa 5,3 milioni di spettatori, battendo gli ascolti dell'esordio di Le tre rose di Eva 2. La Rai ha provato a "combattere" questo nuovo avversario, mandando in onda una puntata di Techetechetè con protagonista Rosario Fiorello, ma a quanto pare non è bastato. Basti pensare che, Baciamo le mani, era riuscita a bastonare a suon di ascolti anche il concerto di Lorenzo Jovanotti andato in onda su Rai 1. Insomma, è stato creato un mostro.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV

Qual è il segreto di Baciamo le mani?

Cosa attrae il grande pubblico a seguire in massa la fiction Baciamo le mani? Forse sarà la bellezza mozzafiato di Sabrina Ferilli che, ha saputo farsi amare molto, negli anni, dagli italiani. Forse la recitazione e l'esperienza della grande Virna Lisi. Sicuramente la trama ha fatto la sua parte. Le fiction sulla mafia hanno sempre appassionato il pubblico, ed il titolo Baciamo le mani, ha incuriosito subito tutti. 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto