Dopo la prima puntata andata in onda mercoledì scorso, il secondo appuntamento con Le tre rose di Eva ha tenuto gli spettatori incollati alla tv.

Ritroviamo Aurora Taviani all'ospedale in fin di vita, dopo un colpo sparato da Viola che si è portata via sua figlia Eva.

Pubblicità
Pubblicità

Grazie all'aiuto di Amedeo, il nuovo proprietario di Pietrarossa, Aurora riapre gli occhi e accende la speranza delle sorelle Taviani e di Alessandro.

Nel frattempo Viola cerca di scappare da Villalba e andare a Singapore. Depista i poliziotti e fa credere di essersi imbarcata per far sparire le sue tracce e poter progettare la fuga con la piccola Eva. Credendola morta il suo ritorno in paese ha fatto molto scalpore. Tutti si chiedono come abbia fatto a scappare mesi fa e nessuno immagina che è stato Edoardo a metterla su un aereo dopo aver fatto un accordo con il padre di Viola, Ruggero Camerana.

Ora che Eva è stata rapita Edoardo è travolto dal senso di colpa, ha paura che si scopra che è stato lui il complice di Viola e consegna al nuovo prete del paese una lettera da dare ad Aurora nel caso gli succedesse qualcosa. Il prete però consegna la lettera di Edoardo a Veronica che a quanto pare vuole qualcosa da Alessandro Monforte.

Grazie a Veronica e alle sue conoscenze con gli ambienti ministeriali esteri, Aurora e Alessandro riabbracciano la figlia.

Pubblicità

Edoardo confessa a Veronica di conoscere il rifugio in cui potrebbe nascondersi Viola, in una baita in Svizzera, e la donna coinvolge le sue amicizie per far ritrovare la bambina. Veronica vuole aiutare la famiglia Taviani per accaparrarsi l'amicizia e la loro fiducia. La donna, infatti, chiede ad Edoardo di aiutarla a sedurre Alessandro.

Silvia, l'ostetrica che ha rapito la figlia di Aurora per conto di Viola, cerca di scappare dalla polizia e consegna all'ex marito Cesare i soldi ricevuti da Viola per nasconderli e darli ai loro figli quando gli sarà possibile.

Sonia vuole incontrare Amedeo, il medico nonché vicino nonchè ipotetico padre di Aurora Taviani. Perché? Come si conoscono i due e quale mistero li lega? Sonia, che anni fa lavorava nello stesso ospedale di Amedeo, gli chiede aiuto per scappare e lo minaccia di raccontare i segreti di Pietrarossa. Appena i due si salutano arriva Veronica, che inveisce contro Sonia chiedendo se ricorda dei bimbi di Pietrarossa, di Simone e Amanda. Le urla contro di conoscere la verità e quello che facevano nella tenuta.

Pubblicità

La minaccia e la intimorisce e in quel momento un uomo incappucciato la uccide buttandola nel fiume per simulare un suicidio.

Ruggero Camerana va alla tomba della figlia Viola, la apre e si rende conto che è vuota. La sua gioia è indescrivibile e quando la ritrova in una baita in Svizzera progetta di sparire insieme lasciando stare la piccola Eva, che li porterebbe soltanto ad essere scoperti. Viola non vuole separarsi dalla bambina e così arriva la polizia che la arresta con Eva in mano.

Pubblicità

Veronica nasconde qualcuno in casa, un personaggio che la lega al suo passato e alla sua sete di vendetta. Edoardo incontra la donna e le chiede il perché vuole sedurre Alessandro. I due si alleano, ognuno per i suoi sporchi motivi. Saranno loro i due volti cattivi che faranno da protagonisti a questa nuova stagione di Le tre rosa di Eva.

Intanto Tessa vuole ritornare a Roma perchè non riesce a vedere Bruno con la sua nuova moglie. In verità, nella precedente stagione, Tessa era stata ricattata dall'ex moglie di Bruno: avrebbe dovuto lasciarlo altrimenti lei non gli avrebbe fatto più vedere la figlia Clelia.

Cesare chiede aiuto alle sorelle Taviani per far risanare i debiti del maneggio e insieme trovano una soluzione che possa non far cadere sul lastrico l'uomo. L'avvocato Alfredo continua ad essere coinvolto in affari sporchi, Laura viene ricattata da Ruggero: sarà lei il suo tramite in carcere con Viola.

Amedeo è una figura ambigua per Aurora, non capisce come faccia a conoscere aspetti di lei che nessuno sa, come l'allergia che aveva identica a quella della madre, e per questo cerca le foto di famiglia e trova una vecchia registrazione in cui c'è Amedeo che abbraccia Eva.

Aurora ha un pensiero che la tormenta: pensa che Amedeo sia suo padre.

Leggi tutto